Su questo sito utilizziamo cookie, se vuoi saperne di più clicca qui. Premendo il pulsante rosso, invece, presti il consenso.

Libri e dintorni

 

Seguici su Facebook

#segnalazione


Il direttore del tg de La7 Enrico Mentana, il direttore de l'Espresso Tommaso Cerno, il conduttore televisivo Sandro Ruotolo, il Ministro della Difesa Roberta Pinotti, il Ministro dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini e il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. Sono questi alcuni dei tanti ospiti che si alterneranno sul palco rosso di Piazza Magenta, a Capalbio, in occasione di Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere, da sabato 29 luglio a sabato 5 agosto 2017.

#segnalazione

Torna Capalbio Libri, il festival sul piacere di leggere, da sabato 29 luglio a sabato 5 agosto 2017. La manifestazione, ideato da Andrea Zagami, con la direzione editoriale di Denise Pardo, è organizzata dall'agenzia di comunicazione integrata Zigzag in collaborazione con il Comune di Capalbio, si svolgerà come di consueto in Piazza Magenta, cuore del borgo medievale di Capalbio (Gr), con inizio alle ore 19:00.
La principale novità di questa undicesima edizione sarà un appuntamento interamente dedicato al piacere di leggere con la partecipazione del Ministro dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini e della scrittrice ed editrice Teresa Cremisi.

#segnalazione

In occasione della pubblicazione del nuovo romanzo Il ministero della suprema felicità Arundhati Roy sarà a Roma per Libri Come. Dialogherà con l'autrice Marino Sinibaldi.
Annunciato come "il libro più atteso del 2017" da Newsweek, salutato dal New York Times come "un fenomeno letterario sensazionale", Il ministero della suprema felicità è il ritorno al romanzo di Arundhati Roy a 20 anni dall'uscita di Il dio delle piccole cose che le valse il Booker Prize e che resta il titolo più venduto nella storia di questo premio.

# interviste


Il coraggio di essere una farfalla è il titolo dell'ultimo libro dell'autrice, uscito a febbraio per Edizioni Piemme (pp. 252, prezzo €. 17,50). Il nome dell'opera è la sintesi esplicativa del contenuto, la farfalla è un essere libero, colorato, colmo di tante sfaccettature, così come tutte le cose che ci circondano e gli esseri umani della terra... e i tanti capitoli che compongono questo libro, spunto di una riflessione diversa dall'altra.
Vladimir apre la sua ultima fatica con una provocazione: "Sarai trans anche tu!" volendo intendere con ciò che tutti in questo mondo siamo destinati al cambiamento, non siamo immortali; così come il bambino muta il suo aspetto fisico nel suo transito da adulto lo stesso avviene con le nostre idee, i sogni, il partito politico, il modo di mangiare, di vestire e così via. Lo si fa per opportunismo, per sopravvivenza, per convinzione, ma sono ancora pochi – purtroppo! – quelli che hanno il coraggio di indossare il proprio vestito, infischiandosene dell'opinione dominante.

#segnalazione

Il 9 giugno alle ore 19.00,  presso il suggestivo vivaio Momà – verde e cultura dentro la città, si potrà cogliere la bellezza di Roma da uno dei suoi quartieri più paesaggistici. Un cammino dentro la città, dimenticandosi un attimo della città stessa, per coglierne infine l’anima più vera.

Un respiro autentico della natura di Roma confluisce poi  in una presentazione non solita, dove Trilussa, il poeta di Roma, prenderà vita e ci verrà a trovare.