Su questo sito utilizziamo cookie, se vuoi saperne di più clicca qui. Premendo il pulsante rosso, invece, presti il consenso.

Il Principe Ranocchio, il Musical dal 13 luglio 2017 parte il tour estivo

 

Seguici su Facebook

#segnalazione

Questo giovedì 13 luglio alle 20.45 il musical della Compagnia Bit IL PRINCIPE RANOCCHIO inaugurerà "TeatroEstate", la prima rassegna estiva del Teatro Giovanni da UDINE che porterà sul palcoscenico del Teatrone, fra luglio e settembre, musical, spettacoli per i più piccoli, tango e tanta musica.
Lo spettacolo inizia alle 20.45.
Dopo Udine, IL PRINCIPE RANOCCHIO sarà in Calabria Sabato 12 Agosto all'Arena Alberto Neri di Catona (RC) e a Sanremo, al Teatro Ariston, Martedì 22 Agosto.
Riprenderà poi il tour invernale a partire da Novembre.

 

Produzione interamente italiana con testi e musiche originali, candidata agli ultimi Oscar Italiani del Musical, IL PRINCIPE RANOCCHIO fin dalla prima scena ci condurrà in un magico mondo coloratissimo, che ci farà commuovere, divertire ma anche riflettere sul valore della diversità.
Come nel celebre racconto dei fratelli Grimm incontreremo un principe trasformato in ranocchio dall'incantesimo di una perfida strega, una bellissima principessa, una palla d'oro e uno stagno... riuscirà lo sventurato Frog, nonostante le sue mostruose sembianze, a conquistare il cuore di Lilian e a farsi apprezzare per ciò che veramente è? Naturalmente sì, ma prima... dovrà attraversare una serie di rocambolesche avventure!


IL PRINCIPE RANOCCHIO è un musical appassionante come una favola vera, ricco di straordinari effetti speciali, costumi e luci, per ricordarci che l'amore, alla fine, può vincere su tutto.

Nel riadattamento della fiaba in musical Melina Pellicano, regista e autrice del libretto, ha riscritto la storia dandole uno sviluppo più ampio e inserendo personaggi inediti non presenti nella fiaba originale. "Nel riscrivere la storia - dichiara Melina Pellicano - ho voluto dare una caratterizzazione particolare ai personaggi inventati, tanto da pensarli come dei caratteri da film d'animazione, con una forte personalità, caricaturali, ironici e con un tocco di follia che li rendesse meno umani e più eccentrici, come se fossero disegnati".
E l'ironia è infatti uno degli elementi ricorrenti in questa produzione che cerca però di sottolineare con leggerezza un tema di importanza sociale quanto mai attuale: la diversità come valore e come ricchezza e non come qualcosa di cui avere timore.

La regista Melina Pellicano firma anche le coreografie mentre le musiche sono di Marco Caselle, Stefano Lori, e Gianluca Savia; le liriche sono di Marco Caselle.
I costumi sono di Marco Biesta (già costumista dei musical "Priscilla", "Peter Pan", "Dirty Dancing" "Newsies"), le scene sono disegnate e realizzate da Vanni Coppo e Renato Ostorero mentre gli effetti speciali sono curati di Alessandro Marrazzo. Il sound design è di Fulvio Fusaro, il light design di Lorenza Pasquale.
Il Cast dei protagonisti è composto da: Marco Caselle (Principe FROG); Valeria Camici (Principessa LILIAN); Umberto Scida (GERARD); Lucrezia Bianco (BASWELIA); Salvo Montalto (IL RE); Giulia Dascoli (SYBILLE). Corpo di Ballo della Compagnia Bit.

Lo spettacolo è realizzato dalla Compagnia BIT che vanta ad oggi più di quattrocento repliche delle proprie produzioni di musical e danza nei teatri di tutto il mondo. Oltre a Il Principe Ranocchio, ha messo in scena altri grandi successi come All that musical, La Fabbrica dei sogni, Wild West Show, Celebrities e Bit motion. A settembre 2016 ha inaugurato la sede torinese dell'Accademia Internazionale del Musical, con l'intento di creare un centro di eccellenza italiano nel genere e unire la formazione di performers nelle discipline del canto, della recitazione e della danza con la produzione di spettacoli.
A questo link è possibile visionare il video promo
https://www.youtube.com/watch?v=bQXVczP4-oQ

 

Redazione
10 luglio 2017

 

Info

 

Presso la biglietteria del Teatro: dal 4 luglio al 4 agosto e dal 22 agosto al 5 settembre: da martedì a venerdì dalle ore 16.00 alle 19.00
(tel 0432 248418; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Biglietteria chiusa dal 5 al 21 agosto.
Presso la Libreria Feltrinelli di Udine: ogni mercoledì dalle 10 alle 13, escluso 9 e 16 agosto.
Online: sul sito www.teatroudine.it e www.vivaticket.it
Biglietti a posto unico senza distinzione di settori. Sono previste riduzioni per i possessori di GTeatrocard della stagione 2016/17 e giovani fino a 26 anni non compiuti.