Martedì, 20 Agosto 2019
$ £

Abbi cura di Splendere : Non smettere mai di credere nei tuoi sogni

Recensione del libro Abbi cura di spendere di Ludovica Bizzaglia. Il romanzo è edito da DeA Planeta il nuovo marchio della casa editrice DeA Planeta Libri dedicato alla narrativa.

 

Abbi cura di splendere è un sorprendente romanzo d’esordio che invoglia a sognare e a non smettere mai di crederci. È un incoraggiamento a non smettere di aver fiducia in se stessi e nelle proprie potenzialità. Nella vita si incontrano varie difficoltà ma come comprende bene la protagonista, Luce, “A volte bisogna sbagliare per fare la scelta giusta”.

C'è un solo posto in cui Luce si sente veramente libera: di fronte al mare. È lì, sulla grande spiaggia a pochi chilometri da Roma, che può osservare il mondo e catturare istanti indimenticabili con la macchina fotografica sempre appesa al collo. È lì che può pensare a chi davvero vuole essere, e non a chi dovrebbe essere. Perché Luce sa che tutti, ma proprio tutti, si aspettano qualcosa da lei: sua madre che sta affrontando un incubo, il suo ragazzo che non l'ha mai saputa ascoltare, e persino le sue amiche che non riescono a fare a meno di lei. Ma Luce ha la testa piena di sogni, sogni a cui non può e non vuole rinunciare. Lei è quel tipo di persona che non si ferma davanti a niente, che prende la vita a pugni, e che spesso si fa male. Così, quando il destino la mette alle strette, Luce deve fare una scelta. Arrendersi oppure continuare a lottare per cercare la propria strada. Al suo fianco, un misterioso ragazzo conosciuto sulla spiaggia in un freddo pomeriggio d'inizio primavera, Vit, da cui Luce imparerà che ogni sogno ha un prezzo. Toccherà a lei trovare il coraggio di pagarlo.

Lulli è una giovane donna alle prese con le criticità della vita: una mamma malata di cancro, un ragazzo che non comprende più, migliori amiche che hanno un continuo bisogno di lei e la difficoltà di rinunciare di fare della sua passione, la fotografia, un lavoro. 

Non è una ragazza disposta a lasciar correre davanti alle ingiustizie per questo subito interviene quando bullizzano il suo amico gay e a causa di ciò che diventerà lei la vittima del cyberbullismo. Si ritroverà a dover fronteggiare continui attacchi sui social da parte della ragazza più popolare della scuola. E solo dopo un lungo percorso riuscirà a trovare dentro di se le risposte che cercava.

Anche se è un romanzo leggero vengono trattati argomenti sempre attuali e scottanti come il bullismo verso gli omosessuali e il cyberbullismo. Tematiche di cui purtroppo si sente sempre più spesso parlare. Proprio per questo il romanzo può essere utile per incoraggiare chi è vittima di queste forme di violenza. È un invito a non arrendersi e non lasciarsi sconfiggere dalle difficoltà che si incotrano nella vita. Le ragazze hanno una grande forza dentro ed a questo che la protagonista si appiglia per non arrendersi.

Riuscirà a fronteggiare le difficoltà e capirà che con l’aiuto degli amici è tutto più semplice. Luce però non incontrerà solo difficoltà ma anche l’amore e il sostegno di un misterioso folosofo. Scoprirà inoltre che:

  Una occasione perduta può nascondere qualcosa di più bello”.

Un romanzo attuale e ben scritto, con uno stile semplice ed immediato che rende scorrevole la lettura. Il linguaggio è curato ed allo stesso tempo semplice, per raggiungere il lettore senza troppi giri di parole. Le sensazioni descritte sono vivide e  sembra quasi di essere lì con la protagonista sul motorino mentre si dirige a Fregene e vive le sue avventure.

“Respira, riempie il petto del profumo salmastro, ascolta le onde infrangersi a riva. Per un po’ dimentica di avere diciotto anni e gli ultimi mesi di scuola da affrontare prima della maturità. Lì il futuro le dà tregua, smette di chiedersi chi diventerà dopo.”

È un romanzo rivolto principalmente alle ragazze ma anche a tutti coloro che ancora sono impegnati a capire se stessi.

L’autrice, Ludovica Bizzaglia, lo ha scritto proprio con l’intento di far capire ai giovani, soprattutto a coloro che vivono situazioni disagiate, che non sono soli.

Ludovica è nata a Roma nel 1996. Nel 2005, giovanissima, debutta in tv e in poco tempo si afferma anche nel mondo del cinema. Oggi è attrice protagonista di fiction di successo per Rai e Mediaset e un influencer con oltre 7000 follower. Questo è il suo romanzo d’esordio.

Abbi cura di splendere è un romanzo che si legge tutto d’un fiato e che ti lascia un sorriso sulle labbra. Un inno alla forza delle ragazze e al coraggio di credere nei sogni.

Un libro che merita di essere letto per incoraggiarsi un po’ e continuare a sognare.

 

 

Debora Fusco

23 luglio 2019

 

Informazioni

 

Abbi cura di splendere

Di Ludovica Bizzaglia

256 pag.

Cartaceo

13.60 €

E-book

9.99 €

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori