Martedì, 17 Ottobre 2017
$ £

Un ex buttafuori che, barcollando, imbianca mezzo tram di cocaina; una donna che svela i tradimenti del marito a bordo di un autobus stracolmo; una moldava che racconta come censurava sceneggiature in contrasto con il regime comunista. Sono solo tre dei trenta fulminanti racconti di Calci in bocca alla romana, tutti meravigliosamente veri, raccolti in una manciata di anni a bordo di mezzi pubblici a Roma, a Trieste e sulle tratte infinite su e giù per l’Italia.

Add a comment

Esce il 12 ottobre il nuovo libro di Claudio Proietti: Il Barbiere, ad un anno dalla pubblicazione de “L'incredibile storia di Casiamù” un testo che sta ancora riscuotendo notevole successo. La nuova storia nata dalla penna di Proietti è portatrice di messaggio chiaro: è possibile trasformare la propria vita sciogliendo i nodi emotivi grazie all’ascolto di noi stessi e all’assenza di giudizio.

Add a comment

#segnalazione

Venerdì 6 ottobre 2017, alle ore 18, negli storici locali nel quartiere Prati (oggi sede dello studio di architettura SIACI) che furono del Beat 72, la famosa "cantina" della ricerca teatrale romana degli anni 60' e '70, luogo d'elezione di Carmelo Bene prima e poi dei gruppi del cosiddetto "teatro-immagine", viene presentato il volume di Fabrizio Crisafulli Un teatro apocalittico. È la prima monografia dedicata al lavoro teatrale di Giuliano Vasilicò (1936-2015), uno dei protagonisti del teatro delle "cantine romane", il cui lavoro ha fatto base per anni proprio al Beat 72. Il suo apporto alla ricerca teatrale, come il volume rende chiaro, è stato soprattutto nella sua peculiare modalità di costruzione di drammaturgie non narrative e nell'idea del corpo scenico; dello spettacolo inteso, cioè, come organismo compatto, nel quale tutti gli elementi espressivi hanno la stessa importanza nel determinare il senso del lavoro.

Add a comment

#segnalazione

Avrà luogo dal 21 al 24 Settembre 2017 nel quartiere romano di San Basilio (IV Municipio) e precisamente nello spazio gestito dall'Associazione Culturale Torraccia, la rassegna culturale FLAG, ovvero il Festival della Letteratura Arcobaleno e Laboratorio di ogni Genere, un importante evento rivolto ai giovani del quartiere e a tutta la cittadinanza. L'evento Flag è promosso da Ars Media Group Srl, vincitore del bando "S'illumina - Copia privata per i giovani, per la cultura", con il contributo dell'Ente SIAE e del Ministero dei Beni Culturali, in collaborazione con le associazioni Gaycs LGBT e Factory 1342.

La scelta di sviluppare la manifestazione nel quartiere San Basilio, vuole destare l'attenzione in una delle zone in cui la crisi sociale ed economica capitolina è più intensa. La rassegna si sviluppa in quattro giornate in cui si alterneranno letture, prove di recitazione, dibattiti e laboratori, il tutto in funzione dello scambio e della condivisione, provocando una consapevolezza nei partecipanti: quella di condividere un momento di crescita per tutti, aldilà di ogni differenza sociale oppure di orientamento sessuale, cercando e trovando la vera ricchezza delle periferie romane, quella in cui le differenti culture si incontrano, dando vita ad un prolifico meltin pot di generi, etnie ed esperienze.

Add a comment

Pubblicità La Platea

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori