Martedì, 16 Ottobre 2018
$ £

Recensione dello spettacolo "Allegra era la vedova? One-man-show per una miliardaria" in scena al teatro della Cometa dal 9 ottobre al 4 novembre 2018

 

Poco più di un’ora. È quanto basta a Gennaro Cannavacciuolo per spiegare alla platea il motivo della storpiatura interrogativa della celebre operetta di Frank Leàr.

La vedova allegra” debuttò a Vienna presso il Theater an der Wien nel 1905. Ambientata a Parigi narra del tentativo dell’ambasciata Pontevedrina di far sposare la ricca vedova Hanna Glavari con il conte Danilo. Protagonista dello spettacolo di Cannavacciuolo è proprio l’attore che impersonò il ruolo di Danilo, ovvero il tenore austriaco Louis Treumann.

Add a comment

Recensione dello spettacolo Leonardo in scena al Teatro Olimpico dal 10 al 14 ottobre 2018

 

Dopo l’enorme successo di pubblico  del 2015 con lo spettacolo su Caravaggio, e nella passata stagione con quello su Michelangelo, il politico, opinionista e critico d’arte Vittorio Sgarbi, ritorna in scena parlandoci di Leonardo, scritto e diretto da lui stesso. Con questi appuntamenti, il Teatro si sta aprendo alla storia dell’arte, con un’operazione sperimentale e rivoluzionaria, in cui un critico d’arte, nel nostro caso dello spessore di Sgarbi, illustra con delle lectio magistralis alcuni dei più grandi geni della creazione artistica di tutti i secoli. 

Add a comment

Recensione dello spettacolo “Moby Dick, la bestia dentro”, in scena al Teatro Vascello dal 10 al 11 Ottobre 2018

 

Una nave nel mare tempestoso, due uomini, un anziano ed un giovane. Tanto basta a definire i termini di un’eterna tematica. Delle infinite letture possibili dell’eterna favola di Herman Melville, in “Moby Dick, la bestia dentro”, scritto e diretto dal giovane Davide Sacco, si predilige quello del viaggio della conoscenza. Meta irraggiungibile, che sfugge alla cattura come la mitica balena bianca, ma da inseguire comunque, con incrollabile ostinazione, con l’arma unica ed imperfetta della ragione, cui il sapere e l’arte danno alimento.

Ma se per il giovane Ismaele la ricerca è apertura alla vita, per il vecchio Achab, amareggiato dalla perenne frustrazione, è diventata un mostro che abita l’anima rodendola quotidianamente. In definitiva, follia.

Add a comment

Recensione di Non si uccidono così anche i cavalli? dal 25 settembre al 14  ottobre 2018 al Teatro Sala Umberto

Romanzo scritto nel 1935 da Horace McCoy, l’enigmatico titolo Non si uccidono così anche i cavalli è noto però al grande pubblico soprattutto per la trasposizione cinematografica del 1969 con la regia di Sidney Pollack, presentato fuori concorso al Festival di Cannes 1970 e premiato con l'Oscar al miglior attore non protagonista a Gig Young. 

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori