Martedì, 07 Febbraio 2023
$ £

Patrizia Sisti presenta le sue nuove opere al teatro di Documenti

Breve presentazione della scrittrice romana Patrizia Sisti che presenta al pubblico le nuove pagine della sua frenetica attività creativa non con una classica presentazione editoriale, ma stupendoci con un’ originale lettura scenica che si avvale della regia del giovane Matteo Micci.

 

Protagonista assoluta della sua scrittura veloce, magmatica, leggera e coinvolgente, che ricalca la ripetitività del quotidiano, è Roma, la città, le atmosfere, i profumi e i colori, i suoi magnifici scorci e la sua gente, fotografati con lucida e divertente, a tratti grottesca, ironia.

 

La Roma popolare, la Roma “bene”, quella ladrona e quella dalla “grande bellezza”, quella della suburra e quella di Prati, quella di Trastevere e quella di Fontana di Trevi.

La Roma di oggi, quella del centro e quella della provincia, la Roma dei “malandri” pasoliniani, quella del mercato rionale e quella dei social network, la Roma gaddiana, reale, catturata, dal fermo-immagine della parola poetica, nel suo “caos” quotidiano, vivace ma ripetitivo fino alla noia e alla nevrosi. 

 

 

Fabio Montemurro

26 novembre 2015

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori