Domenica, 19 Gennaio 2020
$ £

Un raro capolavoro della musica sacra del Seicento in prima esecuzione domenica 12 gennaio 2020 ore 19.30 a Roma nella Chiesa di Santa Maria dell’Anima: una collaborazione tra Musicaimmagine e IUC

Musicaimmagine e il Pontificio Istituto Teutonico di Santa Maria dell'Anima in collaborazione con la IUC - Istituzione Universitaria dei Concerti presentano la prima esecuzione moderna a Roma della Messa “L'Homme Armé" di Giacomo Carissimi.
L’esecuzione avverrà domenica 12 gennaio 2020 alle 19.30 durante la solenne funzione liturgica nella chiesa Chiesa di Santa Maria dell'Anima (Via dell'Anima 65 – Roma) e sarà la Cappella Musicale di Santa Maria dell’Anima diretta da Flavio Colusso a interpreta questo raro e prezioso capolavoro scritto per dodici voci divise in tre cori.

Carissimi, nato a Marino nel 1605 e morto a Roma nel 1674, compose questa messa utilizzando la celebre Chanson de l’homme armé, che ha fornito il materiale tematico per una grande quantità di messe polifoniche composte da musicisti francesi, fiamminghi e italiani, Palestrina compreso. Ultima in ordine di tempo fu quella di Carissimi, che costituisce un unicum nel periodo barocco. La composizione di una messa su L’homme armé, come scrive Maria Caraci, era «diventata per molti musicisti giunti alla piena maturità del proprio stile un autentico banco di prova che sancisce l’affermazione di una forte personalità musicale, capace di sostenere il confronto con la grande tradizione del passato».
Il programma comprende anche l’esecuzione di due mottetti di Carissimi: Diffusa est gratia a quattro voci e O ignis sancte per due soprani e basso continuo.
L’esecuzione di questa messa coincide con la ricorrenza della morte di Carissimi e dà il via alle “Giornate carissimiane” del 2020, che proseguiranno nel corso dell'anno con concerti, incontri di studio, edizioni e funzioni liturgiche.

La Cappella Musicale di Santa Maria dell’Anima è formata da solisti vocali e strumentali di fama internazionale e cura il servizio liturgico-musicale della omonima Chiesa della comunità cattolica di lingua tedesca in Roma, sotto la direzione del suo Maestro di cappella, il compositore e direttore Flavio Colusso. Si esibisce in produzioni concertistiche in Italia e all’estero ed è impegnata in numerose iniziative culturali curate da Musicaimmagine come l’integrale degli Oratori di Antonio Draghi (Rimini 1634 – Wien 1700) insieme all’Ensemble Seicentonovecento,

 

Redazione
10 gennaio 2020

 

Informazioni

INGRESSO LIBERO

Un raro capolavoro della musica sacra del Seicento
in prima esecuzione a Roma nella Chiesa di Santa Maria dell’Anima:
una collaborazione tra Musicaimmagine e IUC


Giacomo Carissimi: Missa “L’homme armé”
Cappella Musicale di Santa Maria dell’Anima
Flavio Colusso maestro di cappella
Primo Coro: Jennifer Schittino cantus | Andrés Montilla Acurero altus
Antonio Orsini tenor | Guglielmo Buonsanti bassus
Secondo Coro: Maria Chiara Chizzoni cantus | Raimundo Pereira Martinez altus
Paolo Fanciullacci tenor | Giuliano Mazzini bassus
Terzo Coro: Stefano Guadagnini cantus | Paolo Borgonovo altus
Massimo Lombardi tenor | Walter Testolin bassus
Luigino Leonardi trombone | Andrea Coen clavicembalo | Alessandro Albenga organo
 
Il programma comprende inoltre:
Carissimi: Diffusa est gratia a quattro voci - O ignis sancte per due soprani e basso continuo

IUC: tel. 06 3610051/52. Musicaimmagine: tel +39.328.6294500

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori