Lunedì, 26 Agosto 2019
$ £

I Lieder di Schumann dal 30 maggio al 3 giugno 2018 al Teatro Trastevere

L’amore coniugale, l’amore extraconiugale, la sua perdita e il suo ritrovamento. Le due coppie di amici, apparentemente felici ed appagate, raccontano le loro storie e le loro rispettive crisi non senza ironia, a cominciare da una cena a quattro che dà il via ad un turbine di tradimenti (reali o solo immaginati) capaci di far vacillare un tranquillo ménage sino ad allora, apparentemente infrangibile.

“Era da un po’ di tempo che desideravo portare in scena i Lieder di Schiumann, ma avevo sempre timore di non valorizzare appieno la macchina perfetta che l’autore, con arguzia, aveva predisposto.
La difficoltà era far risaltare i vari cambi di situazione dello spettacolo senza alterarne il risultato. Ma, trovati gli interpreti giusti, è stato facile cimentarsi.
Da par mio ho voluto modificare l’ambientazione tramutandola in quella di un locale dove un gruppo musicale cuce, sottolineandole, le fasi salienti del testo. Il resto è pura somma aritmetica per un risultato spero godibile, ironico, scanzonato…. In una parola: teatrale”

Con questo testo Giancarlo Loffarelli ha ricevuto il premio quale "Miglior Autore" alla "Terza Rassegna Nazionale di Drammaturgia emergente" organizzata dall'associazione culturale "Marte 2010" presso il Teatro Tordinona (Roma, 1-21 marzo 1999, giuria presieduta da Aldo Nicolaj), il Premio Fondi La Pastora di Teatro "Giovani protagonisti" (Terracina, agosto 1999) e una Menzione speciale a "Napoli drammaturgia in Festival" (Napoli, giugno 2001, giuria presieduta da Manlio Santanelli).

 

Redazione
26 maggio 2018


Informazioni

 

I Lieder di Schumann
di Giancarlo Loffarelli
regia di Francesco Di Pinto
con Emiliano Conti, Silvia Antonini, Claudia Fabrizio, Simone Destrero.
voce: Valeria Papaleo
tastiere: Stefano Opice
chitarra: Luca Matrigiani
basso: Giancarlo Valente
scenografia e disegno luci: Lucia Berardinelli
orario spettacoli: mart-sab: 21:00 / dom: 17:30

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori