Lunedì, 16 Dicembre 2019
$ £

Esseremme presso Altrove Teatro Studio dal 14 al 16 dicembre 2018

“Il momento è arrivato...
Non dirmi che sei di quelli che crede alla vita dopo la nascita!?
Certo che ci credo: nasciamo!
O moriamo…”

Ancora teatro di prosa all’Altrove Teatro Studio che dal 14 al 16 dicembre presenta Esseremme scritto e diretto da Stefano Vona Bianchini con Stefano Vona Bianchini, Simone Corbisero, Valeria Romanelli e Giorgio Squilloni.


Il Re e la Regina sono morti ed i due Principi gemelli Esse ed Emme si trovano coinvolti in una inusuale corsa per la corona. Tale confronto sul chi sia il primo, il più amato, l'originale porterà Esse ed Emme a scoprire un rapporto che pur nascendo da amore porta al fratricidio, ma il sangue li desterà dal sogno catapultandoli in una sorprendente realtà…
Commedia nera, a tratti sanguinaria, Esseremme affronta un complicato rapporto gemellare attraverso un triplo incubo che i due fratelli condividono dal salotto della casa natale con uno sfondo ricorrente: l’uccisione dei genitori. 

In un assetto scenografico composto quasi esclusivamente da luci e suoni accompagnato dalle musiche originali di Giuseppe D'Amico Esseremme è totalmente affidato al lavoro della compagnia.

Scritto e diretto da Stefano Vona Bianchini Esseremme è un progetto che nasce all’interno del Premio Scenario 2017 dove si posiziona semifinalista presentando un primo studio del lavoro al Teatro Bellini di Napoli.

NOTE BIOGRAFICHE

STEFANO VONA BIANCHINI
Stefano Vona Bianchini si diploma all'Accademia Nazionale D'Arte Drammatica Silvio D'Amico dove si forma sotto la guida di: Mario Ferrero, Luca Ronconi, Giancarlo Sepe, Nikolaj Karpov e Lorenzo Salveti. In teatro Stefano ha il privilegio di lavorare con diverse personalità del teatro italiano, tra cui: Carlo Cecchi, Emma Dante, Antonio Calenda, Massimo Popolizio, Armando Pugliese e Giorgio Albertazzi. Attualmente membro dei TwisTinkers diretti da Jacqueline Bulnes solista della Martha Graham Dance Company di New York.

GIORGIO SQUILLONI
Giorgio Squilloni ha frequentato l'Académie Internationale des Arts du Spectacle e successivamente si è diplomato all' Accademia Teatrale Veneta. Appena terminati gli studi accademici ha fatto parte della compagnia teatrale "Pantakin". Spaziando dal Teatro di Prosa alla Commedia dell'Arte ha lavorato con diverse personalità del teatro italiano ed internazionale, fra cui: Carlo Boso, Patrick Messe, Pascal Arbeille, Vladimir Granov, Daniele Salvo, Paola Bigatto, Toni Cafiero, Michele Modesto Casarin e Danio Manfredini.
Negli ultimi anni si è interessato alla pedagogia e all' insegnamento teatrale.

SIMONE CORBISIERO
Simone Corbisiero si diploma alla Scuola D’Arte Cinematografica “GIAN MARIA VOLONTE” dopo aver partecipato a laboratori di alta formazione diretti da Maestri internazionali tra i quali: Fabrizio Gifuni, Cathy Marchand, Claudio longhi, Mamadou Dioume, Daniele Vicari ed Emanuele Crialese.
Recentemente protagonista del nuovo film di Daniele Vicari “Prima che la notte” e della nuova serie TV mediaset “Il ritorno della dottoressa Giò” Simone è parte del cast di: “Un’avventura” regia di M.Danieli, “Sole amore cuore” regia di D.Vicari “Uno Nessuno” regia di D.Vicari e “The Dream” regia di Paolo Sorrentino.

VALERIA ROMANELLI
Valeria Romanelli si diploma in recitazione al Centro Sperimentale Di Cinematografia. Approfondisce i suoi studi di recitazione a New York presso il Susan Batson Studio e a Los Angeles alla New York Film Academy. Il suo debutto cinematografico avviene nel 2006 con il film “Ma che ci faccio qui” di Francesco Amato. Seguono altri film per il cinema come “Censurado” di Mauro Russo, “Frenky” di Joel Anitori, “La leggenda di Bob Wind” di Dario Baldi e “La Notte non fa più paura” di Marco Cassini, con il quale è in selezione ufficiale come attrice protagonista ai David di Donatello 2018. Nel corso degli anni si divide tra televisione, teatro ed è protagonista di alcuni spot televisivi.


Redazione
12 dicembre 2018


Informazioni

 

Esseremme
scritto e diretto Stefano Vona Bianchini
con Simone Corbisero, Valeria Romanelli, Giorgio Squilloni e Stefano Vona Bianchini

orario spettacolo: venerdì 14 dicembre e sabato 15 dicembre 2018 ore 20:00
domenica 16 Dicembre ore 17:00

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori