Mercoledì, 23 Ottobre 2019
$ £

CANNIBALI dall’8 al 10 marzo 2019 al Teatro Argot Studio

Moriamo ogni giorno, ogni giorno ci viene tolta una parte della vita e anche quando ancora cresciamo, la vita decresce. (Lucius Annaeus Seneca)


Kronoteatro, la compagnia di Albenga, arriva al Teatro Argot dall’8 al 10 Marzo con Cannibali, primo lavoro del Trittico della Resa costituito da Cannibali (2015), Educazione sentimentale (2016) e Cicatrici che ha visto la prima assoluta alla Biennale di Venezia 2018.
Tre spettacoli che s’interrogano sul Potere e sulle sue declinazioni perché è proprio l'esercizio stesso del potere a spingere l’uomo verso l’abbaglio.

In Cannibali lo scontro è puramente generazionale, vengono portate in scena due differenti abitudini di praticare e percepire il potere: quella tangibile dell’uomo adulto e quella potenziale del giovane. Per il primo l’esercizio è tutto nella volontà di accrescere il proprio dominio o perlomeno di mantenere uno status quo, per il giovane il potere è racchiuso nella sua giovinezza, in quel futuro tutto in divenire che contiene infinite possibilità.
Ciascun individuo, quindi, lotta per affermare l'unico dato sensibile che gli conferma d'essere in vita: il potere sull'altro. Ne nasce uno scontro volto all'accumulo di comando, ed è la vita, quindi, a diventare terreno di conquista, far west dove espandere i confini del proprio dominio.
Dunque, non si deve morire perché non morire è non mostrare i segni del tempo sul corpo ed è non accettare l'inevitabile decorso biologico, ma non morire è impossibile, soprattutto se si pensa che si inizia a farlo in giorno in cui si viene concepiti.
La resa è quindi l'unica possibilità.


Redazione
7 marzo 2019


Informazioni

 

CANNIBALI
di Fiammetta Carena
con Tommaso Bianco, Alex Nesti, Maurizio Sguotti
costumi Francesca Marsella
luci Amerigo Anfossi
video animazione  Fabio Ramiro Rossin
musiche MaNu Dj
si ringrazia Nicoletta Bernardini
produzione Kronoteatro
si ringrazia Francesco Gigliotti per le immagini concesse del video “La Sila”


Orario spettacoli:
dal martedì al sabato ore 20.30
domenica ore 17.30

Per prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.teatroargotstudio.com

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori