Domenica, 20 Ottobre 2019
$ £

DIWAN, la magia del mondo arabo e persiano nel cuore di Roma - al Teatro Euclide di Roma il 19 ottobre 2019

L’Associazione Culturale Princess Sharazad è orgogliosa di presentare DIWAN, uno spettacolo pluriartistico dove Poesia, Musica e Danza si mescolano in un quadro affascinante proveniente dal Mondo Arabo e Persiano.

Nel corso della serata verranno narrate attraverso le arti performative storie provenienti dalle varie regioni del Mondo Arabo: partendo dai paesi del Nord Africa (Maghreb, in arabo al-Maghrib, "luogo del tramonto", perché situato nella parte occidentale dei paesi arabi) e arrivando in Medio Oriente (in arabo Mashriq, "luogo dell’alba", perché situato nella parte orientale dei paesi arabi), passando per il cuore pulsante della Sicilia, centro nevralgico del Mediterraneo, dove la Dominazione Araba del IX e X secolo ha dato origine a una generazione di artisti e poeti di incredibile talento.

La prima edizione di DIWAN si svolgerà al Teatro Euclide di Roma, struttura polifunzionale che, oltre alla sua programmazione teatrale, ha già ospitato eventi culturali pluriartistici, mostre, conferenze e concerti.

L’appuntamento è fissato per il giorno Sabato 19 Ottobre 2019 alle ore 17:00.

L’evento è diviso in due fasi:

ORE 17:00 – OPENART

 

Il foyer del Teatro Euclide verrà allestito con una mostra d’arte figurativa e letteraria. Un vero e proprio salotto culturale dove fare la prima conoscenza dell’affascinante Mondo Arabo e Persiano. Tra gli artisti presenti citiamo:

AMJED RIFAIE, esperto di Calligrafia Araba. Nato a Bagdad, oggi abita a Roma dove insegna con passione una pratica antica che unisce la passione dell’artista alla pazienza dell’artigiano.

ELISA INZILLO, pittrice e ritrattista con uno stile molto particolare, dove a volte il soggetto preme per “uscire” dall’opera e prendere vita.

VALENTINA COCCIOLO, Insegnante di calligrafia, arabesco e disegno geometrico islamico. Laureata in archeologia islamica, presidente dell'Associazione Culturale “Cultura4You”.

LUCIANA PANTALONE, in arte ALIA NOUR: insegnante di Danze orientali, scultrice di ceramica Raku, autrice di spettacoli teatrali. Esordisce nella letteratura con “Confiteor: Mea Culpa”, un’opera autobiografica dalla quale è stato tratto lo spettacolo “Un caffè con me…”, rappresentato al Teatro Marconi di Roma.

 

OPENART sarà accompagnata da un buon aperitivo di benvenuto.

 

ORE 18:30 – DIWAN: POESIA, DANZA ARABA E PERSIANA

Nella Sala Teatro andrà in scena lo spettacolo vero e proprio, dove si alterneranno poesie, prose, musiche e danze del Mondo Arabo e Persiano. Ospiti nazionali e internazionali, tra i quali citiamo:

ALESSANDRA DI CRESCE, attrice di punta della compagnia DivertendoCiDivertiamo di Monterotondo (RM). Artista poliedrica, protagonista di diversi testi teatrali, dai classici del Seicento e Settecento alle commedie contemporanee.

FEDERICA CACIOLI, in arte PRINCESS SHAHRAZAD, ballerina e insegnante di Danze Orientali. Diplomata MIDAS e tecnico FIDS. Specializzata in Danze Maghrebine e Folklore Berbero. Performer in competizioni internazionali ed eventi di Galà in Italia e in Europa. Presidente dell’Associazione Culturale Princess Shahrazad. Direttore Artistico di questo evento.

ELNAZ YOUSEFI, ballerina e insegnante internazionale di Danza Classica Persiana. Nasce a Tehran e si trasferisce a Roma nel 2009, laureandosi in Restauro dell’Architettura. Partecipa come performer in eventi internazionali come La Mente Artistica, promosso dall’Associazione Culturale “ArtisticaMente” e dall’Ambasciata della Repubblica Araba d'Egitto a Roma.

SHAHINAZ ANGELA RAQS, celebre ballerina e insegnante di Danze Orientali, tra le prime a Roma e in Italia. Maestra diplomata MIDAS e tecnico FIDS. Allieva di artisti del calibro di Raqia Hassan, Soraya Zaie e Mo Geddawi. Specializzata in Raks Sharqi e Folklore arabo.

 

 

redazione

2 ottobre 2019

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori