Venerdì, 23 Luglio 2021
$ £

Isole: una videoinstallazione che unisce Roma antica a quella contemporanea ma non conquista

Recensione della videoinstallazione Isole. Dal 10 giugno all’8 agosto 2021 presso il Mausoleo di Romolo, Villa di Massenzio

 

Nella suggestiva cornice del Mausoleo di Romolo, all’interno della Villa di Massenzio, in una videoinstallazione prendono vita e si incontrano la Roma antica e quella contemporanea: Isole. Un’opera pensata dallo storico dell’arte Tommaso Strinati insieme alla pittrice figurativa e paesaggistica Anna Budkova, mentre la sua realizzazione è stata curata dal polistrumentista e videomaker Francesco Arcuri.   

Il progetto, nato in collaborazione con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali anche con il proposito di far conoscere maggiormente un’area archeologica di grande bellezza, mostra Roma nella sua Forma Urbis severiana: la pianta marmorea della città imperiale collocata nel Foro della Pace. Grazie alla tecnica dello stop-motion questa è unita alla pianta attuale di Roma, dove strade e piazze diventano isole a sé: il mare, alzandosi di livello, rivela una sorta di arcipelago a cui si aggiungono la pianta dei parchi della Capitale e quella delle isole Cicladi. 

L’idea è quella di raccontare un ciclo di vita e morte, all’interno del quale nessun cataclisma può cancellare del tutto una città dalla storia così vasta, celebre e fondamentale per l’intera umanità come quella di Roma. Essa diviene qualcosa che il mare ciclicamente nasconde e rivela, dove realtà e immaginazione si alternano in un nuovo planisfero.

Ciò nelle intenzioni. In pratica, invece, Isole non riesce nell’intento di far avvertire tutto questo allo spettatore: l’opera si rivela piuttosto modesta, mancando di quell’impatto visivo e sonoro capace di impressionare chi guarda, suscitandone la suggestione. 

Di notevole c’è, però, la location: un luogo dove i secoli sono passati lasciando numerose tracce, tra cui l’impronta di quasi 1.700 anni fa impressa sul pavimento da un cane. E se qualcuno, incuriosito, desidererà visitare la videoinstallazione Isole di certo non rimarrà deluso dal posto che la ospita. 

 

 

Cristian Pandolfino

21 giugno 2021

 

 

Informazioni

Villa di Massenzio, Mausoleo di Romolo

Isole

A cura di: Tommaso Strinati

Dal 10 giugno all’8 agosto 2021

Villa di Massenzio, Mausoleo di Romolo

Orari: dal martedì alla domenica, dalle ore 10.00 alle ore 16.00. La biglietteria chiude mezz'ora prima

Ingresso gratuito. Prenotazione fortemente consigliata  

060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00);

www.museiincomuneroma.it

www.villadimassenzio.it

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori