Giovedì, 14 Novembre 2019
$ £

Le migliori uscite in libreria dal 1 al 15 luglio 2019

Le novità più coinvolgenti delle ultime settimane.

 

Eccoci nuovamente qui, questa volta sono trascorsi un po’ più di quindici giorni ma siamo sempre pronti a guidarvi nella scelta del libro giusto.

Quale migliore compagno di viaggio di un libro? Cartaceo o kindle un libro è sempre pronto ad allietarvi e farvi compagnia a casa o in vacanza o mentre siete in giro per la città sui mezzi pubblici. C’è sempre però un po’ di difficoltà nella scelta tra le tante novità che si possono trovare in libreria e proprio per questo noi siamo qui per aiutarvi.

Di cosa siete in cerca? Un giallo, un romanzo, un saggio oppure un libro per bambini?

Continuate a leggere e troverete tra la nostra selezione, un libro per ogni esigenza.

 

Tra i romanzi vi segnaliamo:

 

Chi di Akilah Azra Kohen, Mondadori

pastedGraphic.png

Dopo averla desiderata tanto, Can Manay riesce finalmente a conquistare Duru, la ballerina bellissima che lo ha stregato fin dal primo incontro. I due sono travolti dal desiderio, ma presto Can precipita in un vortice di gelosia e ossessione, che lo induce a spiarla e allontanarla da tutto ciò che per lei è importante, compresa la danza, finché Duru si ribella e fugge in Europa a bordo di un peschereccio. Devastato, Can perde del tutto la rotta, come già era accaduto in passato: violento, irascibile, cade in un baratro da cui lo salverà, inaspettatamente, la comprensione e l'umanità della sua segretaria. Ma quando per caso, a Londra, si imbatte in un cartellone pubblicitario che ritrae la ballerina, la sua ossessione riesplode più feroce che mai. Sullo sfondo delle proteste turche contro la corruzione e la violazione dei principi democratici, seguiamo l'evoluzione degli altri straordinari personaggi che popolano il romanzo, tra cui Deniz che, attraverso la disperazione per la perdita di Duru, riesce a capire chi è davvero. 

 

Quello che non siamo diventati di Tommaso Fusari, Mondadori

pastedGraphic_1.png

 

Andrà tutto bene, Michael.» «E come fai a dirlo, Sara? Prevedi il futuro?» «Non prevedo il futuro, ma siamo insieme, no?» «E se andasse tutto male?» «Be', restiamo insieme.» «Sempre?» «Per tutta la vita.» Una promessa fatta da bambini, calda e rassicurante come una carezza.Un fratello e una sorella, Michael e Sara, che una volta erano inseparabili e ora sono quasi due estranei. E, nel mezzo, la vita, fatta di momenti belli ma anche brutti, momenti. Momenti che arrivano inaspettati per dirti che tutto deve cambiare. E a quel punto, poco importa come, tu devi trovare un modo per andare avanti. E questo hanno fatto Sara e Michael. Lei attenta a non far trapelare il dolore che le si appiccica alle ossa, agli occhi, ai battiti cardiaci, e a controllare sempre tutto, a non lasciarsi sfuggire niente. Lui in balia di ciò che accade, senza trovare mai la forza di avere un orientamento, col cuore imbottito di hashish e la testa di sogni infranti. Ma a un certo punto però qualcosa, o meglio qualcuno, irrompe nella loro vita facendo vacillare il loro piccolo mondo cristallizzato,  Di nuovo, Michael e Sara sono di fronte a qualcosa che potrebbe stravolgere la loro esistenza. 

 

Come una notte a Bali di Gianluca Gotto, Mondadori

 

pastedGraphic_2.png

Trascorri anni a immaginare il momento in cui la tua vita cambierà. Quel momento però non arriva. La vita va avanti come sempre, senza sorprese, senza novità, senza grandi emozioni. Ma poi, proprio quando ormai credi che nulla possa cambiare, ecco che succede qualcosa di totalmente inaspettato. È il destino? È colpa di Dio? O forse è l’Universo? O è semplicemente il caso?

Dopo anni di calma piatta, ora il mare è in tempesta. Puoi tornare in fretta al porto sicuro che conosci alla perfezione. Oppure farti trasportare lontano dalle nuove correnti.Così facendo, potresti trovare qualcosa che non riuscivi nemmeno a immaginare nei tuoi sogni più sfrenati. Potresti riacquistare un sorriso che neanche sapevi di avere: quello vero, che nasce dal cuore.

E un giorno potresti ritrovarti sulla cima di un promontorio a Bali. Di fronte all’immensità dell’oceano. Felice come non eri mai stato nella tua vita.”

 

Per i gialli/horror:

 

La vendetta di Oreste. La nuova indagine del commissario Ponzetti di Giovanni Ricciardi, Fazi editore

pastedGraphic_3.png

Il vecchio Oreste ha un segreto. Poco prima di morire, costretto in un letto d’ospedale, chiede di poter parlare con un amico di famiglia, il commissario Ponzetti. Ma è troppo tardi, e così l’uomo porta via con sé un’oscura verità. Dieci anni dopo, Marco, il figlio di Oreste, invita Ponzetti nell’appartamento dei suoi genitori per mostrargli gli oggetti che ha rinvenuto in una cassaforte e di cui nessuno era al corrente: una pistola risalente alla seconda guerra mondiale e una lettera indirizzata a un misterioso Ulisse da parte di una donna. La scoperta, insieme ad altri dettagli, getta un’ombra sul passato di Oreste, esule istriano giunto a Roma nel 1954, in fuga dalle terre passate alla Jugoslavia. Da qui parte l’indagine non ufficiale di Ponzetti, che si svolgerà tra Roma, Trieste e la Slovenia, intorno all’enigmatica storia di Oreste. Una storia che porterà tutti a confrontarsi con il dramma, a lungo taciuto, dell’esodo istriano e dei profughi giuliano-dalmati.

 

Odio volare. 17 storie turbolente di Stephen King e Bev Vincent Sperling & Kupfer

pastedGraphic_4.png

Odio volare è una raccolta di racconti horror che hanno un particolare filo conduttore: sono tutti ambientati ad alta quota, a bordo di un aereo. Ed essendo horror, naturalmente raccontano tutto quello che di orribile può succedere quando sei sospeso in aria a diecimila metri di altezza, chiuso in una scatola di metallo (e il riferimento non è per niente casuale) che sfreccia a più di 800 chilometri l'ora, insieme a decine di sconosciuti che potrebbero fare qualunque cosa. King, che sicuramente non ama viaggiare in aereo, ha fornito il suo personale contributo al volume aggiungendovi un'introduzione, le note a ogni storia e soprattutto un racconto originale L'esperto di turbolenze. Inoltre ha reclutato Joe Hill che ha scritto Siete liberi, altra storia ad hoc completamente inedita. 

 

Per i romanzi rosa: 

 

Resta con me per sempre di Ella Kennedy, Newton Compton

pastedGraphic_5.png

Gli opposti si attraggono, lo sanno tutti. In effetti, non c'è una sola ragione logica per cui non riesco a smettere di pensare a Colin Fitzgerald, l'insopportabile giocatore di hockey del gruppo di amici di mio fratello. Generalmente i ragazzi super tatuati, fissati con i videogiochi e insopportabilmente nerd non fanno per me. Come se non bastasse, mi considera una superficiale. E questo non gioca per niente a suo favore. Ma non è nemmeno il problema maggiore: il suo migliore amico ha una cotta pesante per me. E io mi sono appena trasferita a vivere insieme a loro. Già, sono appena diventata la coinquilina del ragazzo che non potrò mai avere, perché Fitzy ha messo subito le cose in chiaro: non è interessato a me. E nonostante le scintille che continuano a volare per la casa, non ho nessuna intenzione di fargli credere che muoio per lui. E se Colin dovesse accorgersi di quello che si sta perdendo... meglio per me.

 

Tra le biografie:

 

Falso in bilancia di Selvaggia Lucarelli,Rizzoli

pastedGraphic_6.png

Quella di Selvaggia contro la bilancia è una lotta che ha segnato tutte le fasi della sua vita. Da adolescente, nel giro di poco è passata da "odalisca chiatta" a "esile stecchino". In gravidanza è ingrassata 20 kg e pensava che la soluzione fosse partorire un pargolo di 20 kg, o uno di 2 kg e 18 kg di placenta, salvo poi comprendere che non funzionava proprio così. Fino all'incontro con il suo compagno, che mica fa il personal trainer. No, lui fa il cuoco, e quindi tocca mangiare per amore. Insomma, il racconto di una guerra costellata di aneddoti divertenti ma anche portatori di tante riflessioni interessanti. Come i 5 kg in tv o i 2 sul web in grado di scatenare attacchi degni di una guerra nucleare.

 

Per i libri per ragazzi vi segnaliamo:

La goccia d’olio. Racconto per ragazzi del mediterraneo edito da A Oriente!

pastedGraphic_7.png

Il viaggio fantastico di un bambino salentino, che - caduto dentro il mosaico della Cattedrale di Otranto -si ritrova a vagare per il Mediterraneo, incontrando pirati, mostri marini, sirene. Un viaggio fra i cibi, la musica e le lingue del Mare Nostrum: dal grecanico al turco, dal maltese all'arabo. Tutta la fiaba in versione bilingue, italiano e arabo.

 

Tra i saggi:

Abbagnano, una vita per la filosofia. Opere, documenti, ricordi di Rosanna Pannelli Marvulli Giovanni Fornero, Utet

pastedGraphic_8.png

Scriveva Norberto Bobbio che «per molti Abbagnano è soprattutto l’autore di questa storia che si trova in tutti gli scaffali, anche in quelli meno provveduti, degli studenti di filosofia». E in effetti la sua Storia della filosofia, strumento e rifugio per generazioni di ragazzi e insegnanti, a buon diritto si è guadagnata il titolo di classico.

Tuttavia Abbagnano è stato anche molto altro: curatore, professore, mentore e maestro, direttore di riviste e animatore della vita culturale italiana del dopoguerra. Rosanna Panelli Marvulli, a lungo segretaria personale di Abbagnano, ci invita per la prima volta ad affacciarci allo studiolo del filosofo, grazie ai materiali accumulati in quarant’anni di vicinanza e collaborazione. Attraverso lettere, testimonianze e documenti, molti dei quali rimasti inediti fino a oggi, Abbagnano, una vita per la filosofia ne ripercorre l’itinerario intellettuale – dagli studi a Napoli, all’insegna del rapporto conflittuale con l’idealismo imperante negli anni di Croce, alla formulazione di un esistenzialismo positivo e l’adesione al neoilluminismo torinese – e le fatiche editoriali, la vita privata e quella pubblica, senza dimenticare tante persone che ne hanno condiviso il lungo percorso intellettuale.

 

La nostra selezione termina qua, vi aspettiamo tra 15 giorni per nuove e interessanti letture. Sempre qui pronti ad aiutarvi a diradare la nebbia dell’indecisione.

 

Buona Lettura!

 

Debora Fusco

15 luglio 2019

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori