Martedì, 20 Agosto 2019
$ £

Le migliori uscite in libreria dal 16 al 29 luglio 2019: le novità più intriganti del momento

 

Si dice che esista un libro giusto per ogni stato d’animo e molto spesso è proprio la disposizione del momento che ci porta a scegliere un libro piuttosto che un altro. Ciò però a volte ci porta a sbagliare perché lo stato d’animo di quell’istante non è quello che abbiamo il giorno dopo...allora che fare, come scegliere ?

Non c’è un modo giusto per farlo o una bacchetta magica, però leggendo la nostra rubrica potrete scegliere tra i libri più recenti selezionati, con attenzione, per venire in contro a differenti esigenze. 

In base ai vostri gusti potrete trovare il libro perfetto per voi, senza dovervi sforzare troppo, semplicemente leggendo in breve, di che cosa parla. Cosa vi ispirerà nella scelta sta sempre a voi. Noi vi diamo solo qualche suggerimento.

 

Ecco la nostra selezione.

 

Per la narrativa:

Come eliminare la polvere e altri brutti pensieri di Daniele Germani, edizioni Spartaco

Una donna, un uomo, un pazzo. Lei ha un rimpianto, aver lasciato il pianoforte e la musica per dedicarsi al marito e ai figli. Lui è ossessionato da una nota stonata, che gli risuona nella testa e non gli dà pace. Il folle sta preparando una bomba, per annientare il padre che non l’ha mai accettato. Siamo all’inizio degli anni Ottanta, la chiusura dei manicomi imposta dalla legge Basaglia del 1978 è l’occasione per esplorare il territorio complesso e accidentato del senno umano. In un romanzo ardito nella struttura, i riflettori sono puntati sulla parola «guarigione», che implica il sacrificio di mondi immaginari costruiti come antidoto all’isolamento, all’emarginazione. L’impossibilità di un legame autentico con gli altri lacera i personaggi della storia. E così la vicenda letteraria di una malattia «mentale» esplode nel racconto intimo della malattia «relazionale». Perché a volte i muri più difficili da penetrare, i più alti e i più spessi, sono quelli eretti da chi ci sta intorno. Ma i veri pazzi chi sono?

 

Appuntamento dove il cielo è più blu di Emma Sternberg, Sperling & Kupfer

Quando Isabell legge per caso questo annuncio, non ha niente da perdere: l'uomo che amava l'ha lasciata e il suo nuovo impiego le fa rimpiangere ogni giorno la libreria in cui ha lavorato per quasi quindici anni e che ormai ha chiuso i battenti. Così, per la prima volta nella sua vita, si lascia guidare dall'istinto, fa le valigie e parte. Arrivata nella magica cornice di Capri, scopre di essere stata assunta nientemeno che da Mitzi Hauptmann: una famosa scrittrice, ora settantacinquenne, in cerca di aiuto per la stesura della propria autobiografia. Isabell sente che il suo cuore riprende pian piano a battere. E, una pagina dopo l'altra, capisce che, nonostante la differenza di età e di vissuto, lei e Mitzi hanno molto in comune: entrambe hanno conosciuto la solitudine, entrambe hanno ancora qualche sogno nel cassetto - che ora è giunto il momento di aprire. Perché non è mai troppo tardi per scrivere la propria storia, e viverla. 

 

Il tempo non è mai abbastanza di Irene Stasi, New Book

Alice lavora in una clinica veterinaria, ha ventisei anni, una sorella di nome Beatrice e tanta voglia dell'unica cosa che invece non può avere: la vita. Succede sempre così: amiamo le cose che non tornano indietro. Capita con le occasioni quando si perdono, con l'amore quando scappa, ma anche con il tempo quando ci dicono che non è abbastanza. Come si trasforma la vita di una ragazza giovane, quando diventa a scadenza? Ha più valore il tempo che c'è, o quello che manca? Ma soprattutto, davanti alla morte, come si fa a lasciare spazio anche al coraggio di amare? Irene Stasi ci racconta di come tutto può cambiare, di come a volte le lacrime ricoprano il sorriso e di come le cose belle possano comunque accadere. Perché a volte è inevitabile soffrire, ma a modo suo, l'amore ci salva sempre.

 

Tra i Gialli/Thriller:

La Chimica del sangue di Alessio Rigillo, Leone editore

Anno 2033. L'esaurimento del petrolio scatena la Terza Guerra mondiale in cui l'Italia e gli alleati occidentali fronteggiano la Russia, istigatrice del conflitto in seguito all'omicidio del premier tedesco. La costruzione di una bomba all'idrogeno da parte dei russi tiene in scacco gli alleati e le sorti dell'umanità. In questo scenario distopico, il protagonista Samuel Medici, militare dell'Esercito Italiano, verrà coinvolto dal generale Miramonti in una missione speciale per sventare il disastro nucleare e, grazie alla sagacia dell'amico Augusto Spadolini, capirà di essere coinvolto in una cospirazione internazionale in cui le vere fila del potere sono tenute da società segrete antagoniste tra loro.

 

Agente XXV. Rapporto senza nome di Roberto De Santa, Gaspari Editore

Una spy story che ha come protagonista l'Agente XXV, personaggio veramente esistito e attore di varie missioni segrete nell'arco di trent'anni, prima al servizio della Stasi e poi dell'FSB russo. Con ritmo e colpi di scena degni di una sceneggiatura cinematografica, il protagonista fa immergere il lettore in un mondo di intrighi internazionali, di amori fugaci e avvincenti avventure.

 

La Baia di Kate Rhodes, La corte editore

Dopo dieci anni trascorsi a Londra nella squadra omicidi, il detective Ben Kitto decide di dare le proprie dimissioni: la sua partner, Clare, è morta e lui non riesce a darsi pace. Decide così di rifugiarsi sull'isola di Bryher, dove è nato e cresciuto. Si tratta della più piccola isola abitata dell'arcipelago delle Scilly, a largo della Cornovaglia. Ha appena novantotto abitanti, che per la maggior parte si mantengono con la pesca, la costruzione di barche o il turismo estivo lavorando al pub o nell'unico hotel. Anche Ben vorrebbe dedicarsi insieme allo zio Ray al lavoro nel suo cantiere navale, per dimenticarsi in fretta del suo passato. Quello che non sa è che i suoi piani verranno totalmente stravolti quando il corpo della sedicenne Laura Trescothick viene trovato sulla spiaggia di Hell Bay. Il suo aggressore si trova sicuramente ancora sull'isola dato che nessun traghetto ha potuto navigare a causa di una tempesta che dura da giorni. Tutti sull'isola sono sospettati. 

 

Tra le biografie vi segnaliamo:

 

Non stop. Le mie emozioni da Modena Park a qui di Vasco Rossi e Michele Monina, Mondadori

Un libro che è un concentrato di Vasco pensiero registrato dallo scrittore e critico musicale Michele Monina in tempo reale. Una lunghissima chiacchierata iniziata subito dopo il concerto record del Modena Park e che affronta non solo la musica, ma tutte le tematiche sociali che per oltre quarant'anni hanno accompagnato la sua produzione e la sua carriera. Dall'emarginazione al pregiudizio, dalla voglia di libertà alla volontà di contrastare con tutte le forze e l'ironia l'idea ottusa che vuole l'altro da sé sempre e comunque peggiore. Un Vasco anche più risolto, quello di questo secondo tempo della sua carriera, certo non meno arrabbiato, ma più deciso a farsi portavoce di un disperato bisogno di felicità proprio oggi, nell'epoca degli hater e del razzismo prêt-à-porter. Dai preparativi del suo ennesimo record, sei sold out di fila a San Siro, alla chiusura in bellezza con la magica trasferta in Sardegna, rivivrete le tappe del Tour grazie ai commenti di Vasco e alle emozionanti immagini dell'album fotografico che completa il libro.

 

Per i saggi:

Prati-Gate,AA. VV. Edito da Sperling & Kupfer

Nelle pagine di "Prati Gate" saranno svelati aneddoti mai rivelati, documenti unici, testimonianze esclusive. Un'inchiesta giornalistica legata solo apparentemente al mondo del gossip. Dietro la cronaca rosa si nascondono spesso, e questo caso ne è l'emblema, realtà più buie e profonde che la tingono di nero. Tra i tanti contenuti inediti una lettera di PAMELA PRATI che, dopo settimane di "latitanza" rompe il silenzio per raccontare LA SUA VERITÀ! Il Prati- gate non è solo una messa in scena furbissima, uno stratagemma per garantirsi pubblicità e ospitate televisive, ma una storia che nasconde verità ben più sconvolgenti. La vicenda Prati/Caltagirone è ancora un mistero dai contorni poco definiti, un caso che questo libro, forte dell'accesso a fonti di primissima mano, cercherà di ricostruire inanellando i pezzi mancanti sparsi in un "sottobosco" agghiacciante senza remore e senza paure.

 

Infine tra i libri per bambini;

Le avventure di plastica. Vol. 1: L’inizio delle cose di Beniamino Cardines, Ifapublisher

 

È la vita di Plastica che non è solo una ragazzina ma anche davvero plastica. La sua famiglia, la sua scuola, i suoi amici Lampo, Fulmine, Banda... una vita inventata, neanche tanto. Divertente, ma anche molto pensante. Lei, da grande, vuole fare la biologa marina, perché tanto vale capirla l'acqua, visto che poi ci dovremo tutti finire dentro. Una ragazzina che diventa avamposto della scoperta di un mondo in trasformazione sotto i nostri occhi troppo abituati a vecchie immagini teletrasmesse per rendersi davvero conto di ciò che sta avvenendo. Sì, è vero, oggi tutti parlano e vorrebbero un mondo plastic free... ma è evidente che abbiamo prodotto altro e che viviamo in un mondo plastic all! 

 

Le nostre segnalazioni finiscono qua, speriamo di avervi fornito un’ampia scelta tra cui selezionare il libro del momento. Abbiamo gialli, narrativa, saggi, biografie e libri per ragazzi, a voi la scelta!

Vi aspettiamo tra 15 giorni!

Buona lettura

 

 

Debora Fusco

29 luglio 2019

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori