Lunedì, 25 Ottobre 2021
$ £

Presentazione del volume Vera Gobbi Belcredi: il turbine della perfezione giovedì 27 aprile 2017 alla Sala Casella in Via Flaminia

#segnalazione

Due gli appuntamenti in programma all'Accademia Filarmonica Romana giovedì 27 e venerdì 28 aprile negli spazi della Sala Casella (via Flaminia 118).

Giovedì 27 aprile (ore 18.30 ingresso libero) la presentazione del libro, fresco di stampa, Vera Gobbi Belcredi: il turbine della perfezione di Daniele Riscica (Firenze, Edizioni Polistampa, 2017), cui parteciperanno, insieme all'autore, Paolo Bordoni pianista e allievo della Belcredi, Giuliana Gialdroni docente di Storia della musica e allieva della Belcredi e Attilio Fortunato di RAI Radio3 e allievo anche lui della Belcredi; modera l'incontro Matteo D'Amico direttore artistico della Filarmonica Romana.
Personalità emblematica, curiosa e geniale, dapprima valente pianista e concertista e successivamente grande didatta, Vera Gobbi Belcredi rappresenta la sintesi di una delle scuole pianistiche italiane più importanti del Novecento.

Eseguendo per la prima volta assoluta in Italia alcune composizioni oggi ben radicate nel repertorio pianistico mondiale (come i Tre movimenti da Petrushka di Stravinskij o la Rapsodia in Blu di Gershwin) e istruendo e formando un gran numero di musicisti, la maggior parte dei quali tuttora lavora in campo musicale e didattico, Vera Gobbi Belcredi si pone come personalità di spicco all'interno del panorama musicale italiano del XX secolo. Il libro di Riscica, giovane pianista (classe 1991), attualmente dottorando in musicologia applicata al pianoforte presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra, ne ripercorre la biografia e la carriera concertistica; ne analizza poi la tecnica pianistica e il metodo d'insegnamento, mettendo quest'ultimo a confronto con le teorie della didattica moderna. Il discorso si sviluppa attraverso ricerche originali d'archivio, analisi di documenti storici, interviste ad allievi e testimonianze di eminenti personalità del settore musicale. L'obiettivo principale del libro è quello di valorizzare questa grande pianista che ha contribuito a conferire all'Italia una tradizione musicale di rilievo all'interno del panorama mondiale: che anche questa splendida pianista e didatta romana possa avere il suo angolino di storia ed essere ricordata attraverso le generazioni.
A seguire, alle ore 20.30 (biglietto 3 euro), il concerto del pianista Luigi Carroccia con musiche di Chopin, Czerny, Skrjabin e Kabalevskij, autori di riferimento e nel repertorio della Gobbi Belcredi.

Venerdì 28 aprile (ore 20.30) il secondo appuntamento di "Musica e letteratura" rassegna organizzata in collaborazione con l'Associazione culturale Fabrica. Titolo del nuovo incontro sarà "Esercizi di orientamento ovvero Samarcanda il crocevia di un sogno ovvero andando verso Est" e vedrà protagonisti la cantante Isabella Mangani, il pianista Emiliano Begni e gli attori Livia Saccucci, Elisa Lombardi, Marco Paparella. Verranno ripercorse le mirabolanti storie di viaggio che spingeranno il pubblico lungo la via della seta, che percorreremo fino ad arrivare a Samarcanda, crocevia di culture e di popoli. Storie di racconti etnologici antichi e moderni, basati sulla curiosità e sulla rarità di un viaggio fino a terre lontane, storie di esseri immaginari dai colori senza nome, storie di città, senza forme, storie cantate, storie parlate, storie che dovete ancora ascoltare, storie che si devono ancora inventare, storie che sanno dello stesso sapore del riso e del sale, storie da tè alla mela, storie di bachi da seta e di incantati cieli stellati...
Il percorso si arricchirà delle suggestive descrizioni etnografiche di Erodoto, delle immagini colorate dei romanzi di Kapuściński, delle figure tratte dal libro degli esseri immaginari di Borges intessuti con melodie e canzoni che trattano dell'oriente, sia geografico che emozionale, l'altrove che ognuno di noi ricerca per cercare di "orientarsi" meglio.

 

SALA CASELLA giovedì 27 aprile
ore 18.30 Presentazione del volume
Vera Gobbi Belcredi: il turbine della perfezione
di Daniele Riscica
intervengono l'autore, Paolo Bordoni, Giuliana Gialdroni, Attilio Fortunato, Matteo D'Amico

ore 20.30 Concerto
Luigi Carroccia pianoforte

Chopin Barcarola op. 60 ; Polacca Fantasia op. 61 ; Due Notturni op. 62
Czerny Rode Variations op. 33
Skrjabin Sonata op. 23
Kabalevskij Rondò op. 59

 

SALA CASELLA venerdì 28 aprile ore 20.30
Esercizi di orientamento ovvero Samarcanda
il crocevia di un sogno ovvero andando verso Est.

Isabella Mangani voce
Emiliano Begni pianoforte
e gli attori Livia Saccucci, Elisa Lombardi, Marco Paparella

testi da Erodoto, Kapuściński, Borges intessuti con melodie e canzoni che trattano dell'oriente

in collaborazione con l'Associazione Fabrica

 

Redazione
26 aprile 2017

 

Info

Biglietti:
Ingresso libero per la presentazione del libro il 27 aprile;
concerto pianista Carroccia 27 aprile 3 euro;
biglietto per rassegna Musica e Letteratura del 28 aprile 10 euro posto unico

Contatti: 06-3201752, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., www.filarmonicaromana.org

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori