Domenica, 29 Novembre 2020
$ £

Musica, cinema e molto altro: come le app hanno cambiato il mondo dell'intrattenimento

Chi ama il teatro, la musica e il mondo dello spettacolo in genere sa bene quanto il contatto tra artisti e pubblico sia importante, ma oggi bisogna inevitabilmente far fronte anche con le tante novità che interessano il settore e che, grazie alle nuove tecnologie, aprono nuove strade per la fruizione dei servizi. Vediamo in questo articolo, in particolare, come piattaforme web e app per dispositivi mobili hanno rivoluzionato il rapporto tra le parti.

 

L'impatto del web sul mondo dell'intrattenimento

La fruizione dei servizi di intrattenimento è notevolmente cambiata nel giro di pochissimi anni, grazie all'introduzione di tecnologie sempre più avanzate che hanno digitalizzato i contenuti e permesso lo scambio a distanza di tracce audio, filmati e molto altro. Questa novità ha letteralmente cambiato il modo di approcciare, per esempio, concerti musicali, rappresentazioni teatrali, film e giochi, aprendo a interessanti scenari caratterizzati dall'uso di computer e device mobili anche per la partecipazione live a eventi di vario genere.

In particolare le app per dispositivi mobili hanno segnato un ulteriore passo in avanti in tal senso, portando direttamente nelle tasche degli utenti la possibilità di avere sempre a disposizione tali contenuti e di fruirne ogni qual volta lo si desideri. Le applicazioni mobili hanno rappresentato una delle principali novità tecnologiche degli ultimi anni, capaci di avere un impatto fortissimo praticamente su qualsiasi attività umana, sia professionale che di svago. Proprio il mondo dell'entertainment ha subito una grande influenza in tal senso, in particolare con l'introduzione di nuove modalità per ascoltare la musica in formato digitale, come accade su Spotify e Deezer, così come per guardare film e serie tv o addirittura per giocare ai propri passatempi preferiti, come dimostra l'esperienza di portali di giochi da tavolo come Betway Casinò.

 

La musica sempre in tasca con i servizi di streaming

Il passaggio dai supporti fisici a quelli digitali è stato un vero shock per l'industria discografica, che ha dovuto letteralmente reinventarsi nel giro di pochi anni. Sebbene siano ancora tanti gli amanti del disco fisico, è stato infatti necessario per gli operatori del settore rivoluzionare il modo di distribuire singoli brani e album completi, sfruttando piattaforme per la vendita e per lo streaming online.

I portali e le app per lo streaming musicale rappresentano ormai un importante strumento per garantire, da un lato, la visibilità degli artisti e, dall'altro, per assicurare una piena disponibilità dei contenuti agli utenti, che possono accedere ai file audio o addirittura a playlist personalizzate da ascoltare a casa, in giro o durante le proprie attività quotidiane. Nonostante i detrattori della prima ora, la "musica digitale" è ormai una realtà dalla quale non si può più prescindere.

Vivere il miglior cinema con le piattaforme web

Anche il comparto cinematografico, televisivo e teatrale ha dovuto fare i conti con la rivoluzione web, che ha aperto alla possibilità di avere sempre a disposizione contenuti esclusivi tramite apposite piattaforme di streaming. Così come accaduto con il settore musicale, anche in questo caso si è assistito al successo di portali dedicati alla visione di film, serie tv, documentari, cartoni animati, spettacoli teatrali e molto altro: l'esperienza di Netflix ne è un esempio lampante, ma in realtà sono tantissimi i servizi di questo genere, alcuni anche molto settoriali e indirizzati a un pubblico ben specifico.

Ovviamente, poter contare su questo tipo di offerta rende molto più semplice per qualsiasi categoria di utenti avere accesso a programmazioni ritagliate sui singoli gusti e sulle singole esigenze, aspetto questo che rende particolarmente apprezzata questa evoluzione digitale sotto ogni punto di vista.

Giocare online con le app per dispositivi mobili

Parlando di intrattenimento online non si può prescindere da un settore in continua espansione, che nel giro di pochi anni ha raggiunto un successo globale sia in termini di utenti connessi che di fatturati, ossia quello dei giochi online. Giocare sul web è ormai una delle attività preferite da persone di ogni genere e classe sociale, che amano svagarsi immergendosi in realtà "parallele" e mettersi alla prova con attività di vario tipo.

Che si tratti di giochi di azione, come gli ormai amatissimi MOBA (vedi League of Legends), di titoli sportivi o di giochi di carte e da tavolo, il gaming online va considerato una realtà dall'enorme impatto sia sociale che economico, già in procinto di innovarsi ulteriormente con sistemi sempre più avanzati e coinvolgenti, come quelli della realtà virtuale e aumentata.

 

 

 

redazione

27 ottobre 2020

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori