Lunedì, 14 Giugno 2021
$ £

TEATRIDIVETRO Festival delle arti sceniche contemporanee, La comunità che viene, 9° edizione, programma dal 6 all'8 novembre 2015

#segnalazione

 

Festival multidisciplinare sostenuto dal MiBACT - Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo triennio 2015-17. Festival di particolare interesse per la vita culturale della Città per il biennio 2015-16 - realizzato con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con SIAE.

Teatri di Vetro, Festival delle arti sceniche contemporanee, 9° edizione, dall’1 al 15 novembre 2015, spazio consolidato per l’arte performativa, che esalta la scena contemporanea, il teatro, la danza e la musica tracciando una mappa attraverso la pluralità dei linguaggi e dei formati.

La comunità che viene chiama anziani, homeless, stranieri, comunità artistica, cittadini, spettatori, quartieri.

«Individuare, costruire una comunità a cui rivolgersi.
È una comunità sfuggente e temporanea, riunita e delineata da una pratica artistica.
È un’invocazione al reale, affinché sostenga i passi e ridefinisca il terreno sul quale continuare a creare»
Roberta Nicolai

Il primo week end di festival inaugura venerdì 6 novembre con due Prime Nazionali, Opera con lo spettacolo MA#museo, in due repliche alle 20 e alle 21 a Carrozzerie n.o.t., che esplora le zone di confine con l’arte contemporanea; si prosegue al Teatro Vascello con la compagnia Leviedelfool e il suo Made in China, un omaggio a Van Gogh con un intento antiretorico.

A seguire, sabato 7 novembre alle 20.30 presso il Teatro Vascello, Roberto Castello e Andre Cosentino mettono in scena uno spettacolo sulla scienza che vuole liberare l’umanità dalla schiavitù del bisogno: “Trattato di Economia” è un’opera che si interroga sul denaro e sulla sua invadenza nella vita moderna. La serata si sposta poi a Carrozzerie n.o.t., dove alle 22.00 si presenta sul palco la compagnia erosanteros con “Sulla difficoltà di dire la verità”: l’eco di Brecht è forte e chiaro e la “citazione”, riprendendo il concetto di Walter Benjamin, non è affatto celata.

Domenica 8 novembre è una giornata interamente dedicata alla danza, con Balletto Civile alle 20.30. How long is now #Roma che porta sulla scena tutta la carica emotiva dei ricordi e mette in evidenza l’importanza del tempo che scorre.

Da venerdì 6 a domenica 8 è inoltre possibile partecipare a ABSOLUTELY LIVE #1 sogno di una notte di mezza estate, jam session teatrale in cui 11 attori, protagonisti della scena teatrale contemporanea, sono stati chiamati ad intrepretare Sogno di una notte di mezza estate di W. Shakespeare.
Dalle 18.00 alle 20.30 presso il Monteverde Living Lab.


PROGRAMMA

Venerdì 6 ottobre

Carrozzerie n.o.t.
20.00 e 21.00
opera
con
MA#MUSEO

Teatro Vascello
21.30
leviedelfool
con
MADE IN CHINA-Postcards from Van Gogh


Sabato 7 ottobre

Teatro Vascello
20.30
roberto castello / andrea cosentino
con
TRATTATO DI ECONOMIA

Carrozzerie n.o.t.
22.00
erosanteros
con
SULLA DIFFICOLTÀ DI DIRE LA VERITÀ

Domenica 8 ottobre

Teatro Vascello
20.30
balletto civile
con
HOW LONG IS NOW #Roma

Redazione
6 novembre 2015


informazioni

TEATRIDIVETRO
Festival delle arti sceniche contemporanee, 9° edizione

1 – 15 novembre

La comunità che viene
direzione artistica Roberta Nicolai

Ideazione e realizzazione triangolo scaleno teatro

www.teatridivetro.it

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori