Mercoledì, 23 Ottobre 2019
$ £

Il MiBAC riconosce al Teatro della Toscana un aumento del contributo di 100mila euro, premiate la qualità e la quantità delle attività

La qualità e la quantità delle attività del Teatro della Toscana sono state riconosciute dal Ministero per i beni e le attività culturali con un aumento del contributo di 100mila euro rispetto all’anno precedente.

Il rilevante aumento delle risorse andrà a rafforzare l’impegno della Fondazione nelle Mutazioni annunciate durante la presentazione del cartellone 2019/2020 nel giugno scorso al Teatro della Pergola: un Teatro d’Arte orientato ai giovani, con partnership esclusive sul piano internazionale, nella comune visione di un teatro europeo e con l’obiettivo della nascita della Compagnia dei Giovani della Pergola, una compagnia composta dai nostri migliori giovani attori, che costituiranno il nucleo per tutte le produzioni future.

Il Teatro della Toscana, anche per quest’anno, ha visto riconosciuto il proprio lavoro con la conferma dei contributi istituzionali locali e con l’importante novità odierna dell’incremento del contributo ministeriale, che passa dagli € 1.425.305 del 2018 agli € 1.525.149 del 2019.

Questo importantissimo risultato si avvicina al massimo incremento possibile su base annuale che il FUS riconosce per il principio di competitività che è contenuto nel Decreto Ministeriale di riferimento.

Il Teatro della Toscana, dunque, esprime piena soddisfazione per il risultato ottenuto e grande apprezzamento per il fatto che la Commissione Consultiva Teatro e la Direzione Generale dello Spettacolo abbiano saputo individuare, nella complessa articolazione del progetto di cambiamento e rilancio avviato nel triennio, quegli elementi che lo connotano e lo identificano, fornendo così la più autorevole conferma che il cammino intrapreso è quello giusto.

Il rilevante aumento delle risorse andrà a rafforzare l’impegno della Fondazione nelle Mutazioni annunciate durante la presentazione del cartellone 2019/2020, nel giugno scorso, al Teatro della Pergola. Ovvero, un Teatro d’Arte orientato ai giovani e a partnership esclusive sul piano internazionale con ‘Capitali del teatro’ con le quali condividere la visione di un teatro europeo e con la nascita della Compagnia dei Giovani della Pergola, una compagnia composta dai nostri migliori giovani attori, che costituiranno il nucleo per tutte le produzioni future.

 

redazione 

16 luglio 2019

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori