Sabato, 18 Settembre 2021
$ £

Nathan Wyburn a Roma: una mostra, un contest, una rivoluzione

Il 16 settembre 2021 si terrà l’apertura della Mostra di Nathan Wyburn a Roma.

 

Il famoso artista Pop britannico sarà a Roma per la prima volta , presso Sacripante Gallery, via panisperna 59, e ci stupirà con una mostra dei suoi ritratti iconici creati usando mezzi non tradizionali come il cibo (marmellata su pane tostato, salse, zucchero, cioccolato, fagioli, pizza, dolci, ecc), insieme ad altri oggetti e materiali di uso quotidiano (ritagli di giornale, suolo, glitter, dentifricio, creme abbronzanti, olio motore ecc).

Ma ancora più stupefacenti saranno i suoi eventi live dove, nella galleria, creerà dei quadri dal vivo, ripresi e trasmessi online, usando come tema Roma e l’Italia.

Gli appuntamenti dei live sono venerdì 17/09, sabato 18/09, venerdì 24/09 e domenica 26 quando sarà protagonista di un coinvolgente ed importantissimo evento finale insieme all’artista, vincitore del contest Portrait for Portrait against Cancer, durante il quale creeranno un’opera per aiutare nella lotta contro il Cancro al Pancreas.

Il contest, Portrait for Portrait against Cancer.

Arte al Carotene, gli organizzatori, hanno invitato artisti da tutto il mondo a inviare un loro ritratto di Nathan Wyburn – un modo originale ed eclettico di celebrare l’artista Gallese famoso proprio per i suoi ritratti di personaggi famosi e non.

Le opere potranno essere votate sulle pagine FB e IG @artealcarotene.

Il vincitore sarà invitato a creare insieme a Wyburn l’opera che sarà donata alla Fondazione Nadia Valsecchi per la lotta al cancro. Il tutto sarà ripreso e postato online.

Gli artisti che volessero partecipare gratuitamente al contest trovano tutte le informazioni su

www.artealcarotene.com.

Una finestra aperta su una nuova rivoluzione. La Crypto Art.

Tutti gli artisti aderenti al contest sono invitati inoltre a partecipare ad un’opera di gruppo con il loro ritratto di Wyburn. Un mosaico, delle immagini del concorso, sarà creato e trasformato in Crypto Art (NFT), con la tecnologia delle Blockchain.

Questa immagine particolare, esclusiva ed unica sarà poi messa all’asta online su Rarible.

La Crypto Art rappresenta una rivoluzione in termini di fruibilità dell’opera perché opera al di fuori dei canali classici e offre all’artista strumenti innovativi per tutelare la proprietà, le royalties, i diritti dell’autore, la tracciabilità e l’autenticità dell’opera.

 

 

Redazione

12 settembre 2021

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori