Martedì, 07 Febbraio 2023
$ £

Il Festival di Sanremo 2014: la prima puntata è un successo

La prima puntata del Festival non ha deluso le aspettative di tutti coloro che già l’anno scorso avevano seguito l’edizione condotta dai due presentatori Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Ma ciò che è stato davvero inaspettato è stato l’esordio della trasmissione. Durante  il monologo di Fazio due operai urlando hanno iniziato a minacciare di lanciarsi nel vuoto per far in modo che fosse letta una lettera. Questa vicenda ha incarnato in pieno la situazione difficile che in questo periodo sta vivendo il popolo italiano e così gli spettatori sono stati catapultati in pochi istanti nella vita reale con i suoi problemi e le sue difficoltà. Ma fortunatamente la minaccia è rientrata e l’atmosfera al Teatro Ariston è ritornata sufficientemente distesa e festosa. D’altronde il Festival è la festa della musica italiana e così la serata ha ripreso con le esibizioni dei sette cantanti in gara che hanno presentato due brani.

 

Non solo le simpatiche battute della Littizzetto hanno mantenuto calda la serata ma anche i momenti di spettacolo che hanno avuto per protagoniste due ospiti sprizzanti e solari come Laetitia Casta e Raffaella Carrà. Per non parlare poi dell’ingresso accompagnato da fortissimi applausi dell’artista Cat Stevens.

Le esibizioni dei sette cantanti sono state seguite dalla presentazione da parte di altri noti ospiti come Tania Cagnotto (tuffi), Amaurys Pèrez (pallanuoto) del brano più votato dal pubblico tra i due proposti.

I seguenti brani sono quelli scelti dal pubblico e quindi che proseguiranno la gara:

Arisa, Controvento

Frankie Hi-NRG, Pedala

Antonella Ruggiero, Da Lontano

Raphael Gualazzi con i Bloody Beetroots, Liberi o no

Cristiano De Andrè, Il cielo è vuoto

Perturbazione, L’unica

Giusy Ferreri, Ti porto a cena con me

Non ci resta che aspettare di vedere la seconda serata con le esibizioni di altri artisti categoria campioni.

 

Alessandra Cetronio

19 febbraio 2014

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori