Mercoledì, 30 Novembre 2022
$ £

IL TEATRO PALAPARTENOPE DONA 400 BIGLIETTI PER LO SPETTACOLO GREASE AI RAGAZZI DELLE CASE FAMIGLIA DI NAPOLI

#comunicazione

In occasione del musical della Compagnia della Rancia “Grease” in programma il 9 Marzo alle 21.00, il Teatro Palapartenope, darà l’opportunità di assistere gratuitamente alla replica del musical a 400 bimbi e ragazzi dai 10 ai 17 anni ospitati presso case famiglia, o che frequentano il Servizio Educativa Territoriale del Comune di Napoli. Tra i ragazzi ci saranno anche minori stranieri fuggiti da territori lontani ormai dilaniati dalle guerre, da gravi crisi politiche e da sistemi economici in regime di povertà (Senegal, Nigeria, Pakistan, Somalia, Egitto, Gambia, Ucraina, Marocco, Bangladesh, Romania e Repubblica Domenicana).

 

 Un Sorriso per te, iniziativa nata al Teatro Palapartenope e fortemente voluta dal suo Patron Gennaro Manna, vede il patrocinio del Comune di Napoli, e la collaborazione dell’Assessorato al Welfare del Comune di Napoli e del Servizio Politiche per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Napoli. Inoltre i 400 giovani ospiti saranno omaggiati con dei dolci cadeaux offerti dall’azienda Confetti Maxtris - Prisco Italiana confetti.


In un periodo in cui la non crescita economica e l'elevato debito pubblico portano i governi a tagliare le spese, il ruolo della filantropia è di grande importanza. Il Teatro Palapartenope, è una struttura di comprovata esperienza dalla mentalità innovativa che cerca di applicare al meglio la beneficenza. Siamo volti ad utilizzare al meglio gli strumenti digitali e non solo, al fine di coinvolgere il maggior numero di persone possibili.


 “Un sorriso per te” vuole non solo sensibilizzare l’opinione pubblica verso chi è meno fortunato, ma ha a cuore soprattutto il futuro di questi bambini e ragazzi che troppo spesso pagano per gli errori degli adulti. Offrire due ore di svago ai ragazzi delle Case famiglia e del Servizio Educativa Territoriale, vuol dire per noi offrirgli una serata diversa dal solito, che li porterà a scoprire la magia di una spettacolo fatto non solo di lustrini ma di duro lavoro da parte di tutto il cast, dello staff tecnico e dell’organizzazione. Poter assistere allo spettacolo permetterà ai ragazzi di sentirsi integrati nel tessuto sociale e di essere parte di una comunità più ampia. Il teatro è l’ultimo rito dei popoli ed è l’evento per eccellenza in cui avviene lo scambio culturale, è una “piazza” in cui si ascolta il narratore e ci si lascia trasportare dalle emozioni e dalla fantasia. Crediamo che l’integrazione tra sistemi giudiziario, sanitario, sociale e culturale rappresenti un eccellente strumento di ausilio per gli operatori e per la comunità al fine di realizzare progetti che abbiano come obiettivo primario la tutela dei ragazzi in difficoltà.

Ѐ la prima volta che accade, che un teatro metta a disposizione un numero così elevato di biglietti permettendo a così tanti ragazzi di assistere ad uno spettacolo di una grande compagnia teatrale come quella di Compagnia della Rancia. Ci auguriamo che la nostra iniziativa inneschi una reazione a catena, coinvolgendo anche le altre strutture presenti sul territorio.

Il Teatro Palapartenope è ormai da tempo in prima linea nella scoperta, nella promozione e sostegno dei migliori talenti e crediamo che lavorare insieme, creando partnerships & sponsorships con aziende e istituzioni culturali, sia un eccellente mezzo al fine di dare agli artisti, alle istituzioni e alle aziende stesse l’opportunità di avere una vetrina che permetta una diffusione capillare con un target costituito da un vasto e cosmopolita bacino d’utenza.

Alla serata saranno presenti il Sindaco Luigi de Magistris, l’Assessore al Welfare Roberta Gaeta nonché numerose personalità della cultura, dell’arte, dell’economia e della politica partenopea e nazionale.

 

IL TEATRO PALAPARTENOPE
Il Teatro Palapartenope svolge la sua attività nel mondo dello spettacolo da oltre 40 anni ospitando milioni di spettatori e le massime personalità nei più diversi settori. Ad oggi può ben definirsi come il più famoso e amato tempio della musica, della cultura, dei congressi e dello sport non solo di Napoli ma di tutto il meridione. Ogni anno più di 350mila spettatori scelgono la nostra struttura.
 
Di continuo ammodernato e aggiornato nelle tecnologie e nell’organizzazione, il Complesso Palapartenope ha visto le sue strutture ospitare tutti i più affermati cantanti e musicisti della scena nazionale e internazionale (da Liza Minnelli a Paul Mc Cartney, James Taylor, Jackson Brown, Pat Meetyne, B. B. King, Jamiro Quai, Elton John, Zucchero, Joe Cocker, Laura Pausini, Skunk Anansie, Michael Bublè, Lee Ryan solo per citarne alcuni), importanti congressi politici, prestigiosi convegni e convention aziendali, eventi sportivi, dèfilèes, promozioni turistiche, mostre e concorsi.

Il Palapartenope dispone di 3.600 posti a sedere e di ben 5.650 in piedi combinati con 850 seduti, ad esso si affiancano altre due strutture La Casa della Musica Federico I° destinata alle esigenze di un pubblico più giovane con allestimenti moderni e dinamici con capienza di 1.200 spettatori e Il Club un luogo riservato ed accogliente per eventi di circa 250 posti.

www.palapartenope.it

ITALIANA CONFETTI
Da oltre un secolo la Italiana Confetti Srl si sforza di conciliare tradizione e innovazione proponendo al mercato un confetto di qualità, realizzato secondo l'antica maestria e con le più moderne tecnologie di produzione. L'amore per l'arte confettiera e la continua ricerca di miglioramento, che caratterizzano la famiglia Prisco, hanno permesso all'azienda di raggiungere traguardi importanti promuovendone crescita e sviluppo. Sotto la guida di Dario e Nicola Prisco, la Italiana Confetti Srl é riuscita ad affermarsi come uno dei maggiori operatori italiani del settore confetteria sviluppando una capacità produttiva giornaliera pari a circa 15000 kg di confetti nelle molteplici varianti di gusto e/o colore previste nella gamma produttiva.
www.confettimaxtris.it


TEATRO PALAPARTENOPE 9 MARZO 2016 ORE 21.00

Oltre 18 anni di successi inarrestabili per lo spettacolo che ha debuttato il 4 marzo 1997 e, da allora, ha dato il via alla musical-mania in Italia. GREASE, il musical dei record prodotto da Compagnia della Rancia con
la regia di Saverio Marconi, con oltre 1.600.000 spettatori all’attivo. La GREASEMANIA continua a conquistare tutti, confermandosi, stagione dopo stagione, un vero e proprio fenomeno di costume “pop” senza tempo che fa impazzire gli spettatori e guarda alle nuove generazioni, con l’intramontabile storia d’amore tra Danny (Giuseppe Verzicco) e Sandy (Beatrice Baldaccini) e tanto rock’n’roll. GREASE ha cambiato il modo di vivere l’esperienza di andare a teatro: è una festa da condividere con amici, figli, famiglie intere o in coppia, è trascorrere due ore spensierate, è non riuscire a restare fermi sulle poltrone ma scatenarsi a ballare, tra gonne a ruota, giubbotti di pelle e, naturalmente, tanta brillantina. GREASE si è trasformato invece in una macchina da applausi, in cui è tutto “lucido”, “brillante”: un inno alla brillantina, proprio come il ciuffo di Elvis, che non è unto, ma brilla. Non si parla di fango e di l’olio per le automobili, ma si fanno largo le seducenti cromature di Greased Lightinin’ fatte apposta per conquistare le ragazze. Lasciatevi conquistare anche voi dalla GREASEMANIA! Coloratissimi costumi e coreografie irresistibili e piene di ritmo ed energia fanno da cornice a una colonna sonora diventata un vero fenomeno “cult”.
Dalla moda alle tendenze beauty e alle acconciature, gli anni ’50 non sono mai stati così moderni e attuali! GREASE è ambientato nel 1957 ma il film – che ha consacrato John Travolta e Olivia Newton-John nei ruoli di Danny e Sandy - è datato 1978 e racconta quindi gli anni ’50 con la sensibilità e il vissuto degli anni ’70: fu la “consacrazione” di qualcosa di semplice, di sentimenti tipici di un’età, non tanto di un’epoca. Oggi, con GREASE si evoca un mondo, un’atmosfera, reinterpretandoli con gli occhi di oggi: è questo il messaggio del primo numero corale dello spettacolo Grease vive in noi (Grease is the word): “Grease è il mio tempo,
il mio spazio, il mio mondo.”L’inarrestabile fenomeno della “Greasemania”, dunque, dagli anni ’50 si catapulta direttamente nel 2016: le atmosfere anni ’50 che si vivono a teatro sul palcoscenico si catapultano nella vita
di tutti i giorni con un videoclip dal ritmo travolgente (disponibile sul sito ufficiale e su youtube). Con GREASE si evoca il mondo perfetto degli anni ‘50, il cui segreto forse è l’energia travolgente degli interpreti (oltre 165 i performer che, nelle varie edizioni, si sono alternati sui palcoscenici di tutta Italia), un’atmosfera semplice ma irresistibile, reinterpretandolo con gli occhi di oggi: tutti i ragazzi possono essere Danny
o Kenickie, tutte le ragazze possono identificarsi in Sandy o in Rizzo (Floriana Monici), tra un messaggio inaspettato su WhatsApp, una foto su Instagram, un pomeriggio in palestra e una partita a bowling. Sulle note di “Greased Lightnin’ ”, le voci di Gianluca Sticotti (Kenickie) e Giuseppe Verzicco (Danny), insieme a tutto
il cast di GREASE, raccontano un mondo fatto di amori, amicizie, e tanto divertimento, sognando un “fulmine di brillantina” per passare a prendere le ragazze e conquistarle con le seducenti cromature di un bolide. Nei vari teatri del tour, inoltre, sarà disponibile il CD con tutti i brani della nuova edizione del musical più applaudito, compreso l’irresistibile medley finale; l’album (edizioni Warner Chappell Music Italiana Srl
e Sony Music/ATV) contiene 19 brani e tutti i testi delle canzoni.

info

 

Teatro Palapartenope

Via C. Barbagallo 115, 80125 Napoli
Tel: 081 5700008 fax: 081 5706806

http://www.palapartenope.it


Redazione
4 marzo 2016

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori