Lunedì, 15 Aprile 2024
$ £

#segnalazione

Torna l'8 e 9 settembre al quartiere Borgo Panigale TRENOff il primo esempio di Fringe Festival a Bologna dedicato alle arti performative contemporanee, a cura della compagnia Instabili Vaganti, in collaborazione con LIV Performing Arts Centre, Associazione culturale PanicArte, nell'ambito di BEST – La cultura si fa spazio, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna. TRENOff è sostenuto da Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna-Settore Cultura e progetto nuove centralità culturali nelle periferie, Comune di Bologna-Quartiere Borgo Panigale-Reno, e sponsorizzato da Reno Motor Company-Bologna. Media Partners Fattiditeatro e Persinsala.

Il Festival trae ispirazione dallo spazio in cui si è svolta con successo nel 2012 la sua prima edizione: il complesso di edilizia residenziale pubblica "Treno", struttura simbolo della zona popolare Barca, nella periferia della città, la cui forma richiama proprio quella degli scompartimenti di un treno.

Add a comment

#segnalazione

Dopo aver concluso e con successo la stagione appena trascorsa, sia in termini didattici che di produzioni, TeatroSenzaTempo apre nuovamente le porte agli aspiranti attori per l'Anno Accademico 2017/2018. Le selezioni sono attualmente in corso, sia per l'Accademia di prosa che per MIA Musical Inside Academy, la specializzazione in Musical Theatre. Inoltre, anche per questo anno accademico, opportunità per chi vuole mantenersi in allenamento con una palestra dedicata all'attore (ProAcademy), per chi ha possibilità di frequentare una volta alla settimana (Smart Academy) e per chi vuole specializzarsi nella formazione (Corso di Operatore Teatrale).

Add a comment

#segnalazione

Officina Teatrale è un “cantiere di scrittura e collaudo” che Rodolfo Di Giammarco tiene ogni anno, fra Ottobre e Giugno, presso il teatro Belli. La fase di scrittura vede un gruppo di giovani drammaturghi esercitarsi sulla realizzazione di uno o più microdrammi, su un tema fisso (uno per quadrimestre); i testi hanno una prima fase di “collaudo” nei due incontri settimanali che il laboratorio prevede: qui gli autori sottopongono i loro elaborati ad un primo test di tenuta teatrale attraverso la lettura a voce alta e l’intervento critico del conduttore e degli altri partecipanti. La fase conclusiva del collaudo è quella in cui interviene l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” che con un regista-docente, degli allievi registi e un gruppo di giovani attori mette alla prova della scena i testi migliori prodotti dal “cantiere”.

Add a comment

#segnalazione

La Fondazione Musica per Roma promuove il Premio Equilibrio 2017.

1 – finalità
Scopo del premio è di promuovere e sostenere la creazione artistica nell'ambito della danza, favorendo il lavoro di artisti emergenti e la realizzazione di progetti originali.

2 – oggetto
Il premio «Equilibrio» seleziona progetti artistici destinati a evolversi in spettacoli di danza. Al progetto vincitore sarà attribuito un contributo di € 10.000,00 (diecimila/00) per la produzione dello spettacolo.

3 - destinatari
Il premio si rivolge ad artisti emergenti. Sono ammessi alla partecipazione artisti singoli, gruppi o compagnie italiani. Il coreografo firmatario del progetto non deve aver compiuto i 36 anni di età alla data di scadenza del bando. Nel caso di una creazione collettiva, i coreografi non devono aver compiuto singolarmente i 36 anni d'età alla data di scadenza del bando.
Non è consentita la partecipazione di minori di 18 anni sprovvisti della specifica autorizzazione rilasciata dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali – Direzione Provinciale del Lavoro di Roma - Servizio Ispezione del Lavoro.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori