Giovedì, 30 Giugno 2022
$ £

Tutti parlano di Jamie: una lezione di inclusività contro i limiti dei pregiudizi

Recensione del musical Tutti parlano di Jamie in scena al Teatro Brancaccio di Romadal 11 marzo al 3 aprile 2022 

 

Il protagonista del nuovo musical in scena al Brancaccio è Jamie, un sedicenne inglese di Sheffield, la cui storia è tratta da vicende reali. Si tratta di un adolescente che per certi aspetti è simile a tutti i suoi coetanei: va a scuola, ha degli amici, sogna ad occhi aperti sul futuro, nel contempo si percepisce differente, non compreso profondamente e non accettato. Jamie si sente interiormente una donna e vorrebbe esprimere la sua femminilità anche attraverso il look: il suo desiderio più grande è quello di diventare una drag queen. La madre e la sua migliore amica, sono riuscite a compenetrarsi con lui, appoggiandolo e difendendolo contro tutti.

In una società intrisa di pregiudizi, convenzioni, ipocrisie varie, comunque non è semplice la vita per lui. Lo stesso padre non lo accetta e con delle scuse si è allontanato da lui. A scuola subisce pesanti azioni di bullismo da alcuni compagni, la sua insegnante è una persona realista, disillusa che cerca di dissuaderlo dalle sue intenzioni. Ciononostante, “il destino trova sempre la sua strada” e Jamie incontra un uomo, il responsabile del negozio Victorio’s Secret, che sarà la sua guida, il suo mentore, gli insegnerà come essere una vera drag queen. Dopo questo percorso di evoluzione personale, finalmente Jamie riuscirà ad esternare la sua vera natura e a trovare il sostegno incondizionato dei suoi compagni di classe al ballo di fine anno.

Giancarlo Commare, diventato noto al grande pubblico per la serie Skam, si è cimentato nell’ardua impresa di interpretare Jamie, a cui ha prestato un corpo snello, flessuoso, dinamico, che per più di due ore ha cantato e ballato sul palco del Brancaccio indossando tacchi a spillo con plateau rossi, dimostrando una non comune disinvoltura. È riuscito a caratterizzare brillantemente il suo personaggio, conferendogli tratti e movenze delicate e femminili, con un look biondo inedito. In scena un’atmosfera briosa ed energica originata dalle coreografie di Laccio, dalle musiche originali di Dan Gillespie Sells. Si avverte la sintonia e l’intesa tra tutti gli attori sul palco sempre a ritmo e ben coordinati. Un vivace carosello di colori realizzato anche dai costumi, dapprima tutti uguali nelle divise scolastiche, poi spumeggianti negli abiti femminili, in particolar modo in quelli delle drag queen. Le scenografie mobili spostate, durante i cambi scena, dagli attori, a ritmo di danza e di musica, aggiungono vivacità ad un prodotto ben strutturato e ben realizzato grazie ad una regia di Piero Di Blasio attenta a curare ogni dettaglio.

Il pubblico in sala partecipa emozionato, applaudendo fragorosamente al saluto dal palcoscenico a Jamie Campbell presente in sala, a cui si è ispirato il racconto rappresentato. La drammaturgia di Jonathan Butterell rappresenta una vera profonda lezione di vita sul superamento dei limiti dei pregiudizi, della diversità, dell’ignoranza. 

 

Mena Zarrelli

19 marzo 2022

 

Informazioni

MUSICHE E ORCHESTRAZIONI DI DAN GILLESPIE SELLS | LIBRETTO DI TOM MACRAE

DA UN’IDEA ORIGINALE DI JONATHAN BUTTERELL

 

con

BARBARA COLA - Margaret New

FRANCO MANNELLA - Hugo/ Loco Chanelle 

LUDOVICA DI DONATO - Ray

LISA ANGELILLO - Miss Hedge

BENEDETTA BOSCHI - Pritti Pasha

 

FLAVIO MARULLO - Dean Paxton

UMBERTO NOTO - Drag/Padre di Jamie 

MICHELE SAVOIA - Drag

SEBASTIAN GIMELLI MOROSINI - Drag 

 

 

ENSEMBLE

GIOVANNI ABBRACCIAVENTO - Cy | ELENA BARANI - Bex | ROBERT EDIOGU - Levi

GIOVANNI ERNANI DI TIZIO - Mickey | ERICA MARINIELLO- Vicky | GIUSEPPE MENOZZI – Sayd 

MATILDE PELLEGRI - Becca |  GIOVANNA TINO - Fatimah

SCENE ALESSANDRO CHITI

COSTUMI FRANCESCA GROSSI

DIREZIONE MUSICALE DINO SCUDERI

SUPERVISIONE ARTISTICA E COREOGRAFIE LACCIO

ADATTAMENTO E REGIA 

PIERO DI BLASIO

Produzione VIOLA PRODUZIONI - OTI OFFICINE DEL TEATRO ITALIANO

in accordo con RGM PRODUCTIONS

 

TEATRO BRANCACCIO

11 MARZO – 3 APRILE 2022

 

FB: JamieMusical Italia            IG: @jamie.musical.italia

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori