Lunedì, 03 Agosto 2020
$ £

La stagione 2018/2019 del Teatro Brancaccio è la settima stagione consecutiva diretta da Alessandro Longobardi. Durante la conferenza stampa tenutasi ieri lo stesso Longobardi ha dichiarato che il numero sette è il numero della creazione, ed è per questo che nella settima stagione del Brancaccio torna uno spettacolo che si è distinto per la sua eccellenza con un grande cast creativo, artistico e tecnico. Questo spettacolo, alla sua settima edizione, è la settima produzione musicale di quello che ad oggi è considerato il centro di produzione teatrale tra i più rilevanti in Italia composto da Officine del teatro italiano e Viola produzioni che, nel teatro Brancaccio e nello Spazio Impero, hanno la loro sede operativa.

Add a comment

La stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma, nel consueto antico scenario delle Terme di Caracalla, inizia mercoledì 13 giugno con l’attesissimo unico concerto italiano di Björk al quale seguono una serie di Extra, già molto richiesti, per poi proseguire a luglio insieme agli spettacoli di opera e quest’anno anche di balletto. Si rinnova così la scelta di proporre linguaggi diversi, tra le antiche mura che accoglieranno il vasto pubblico dei romani e dei turisti, attirati dal valore delle proposte e dal fascino dei luoghi.
 
«Coniugare popolarità e qualità dell’offerta è la linea sulla quale anche quest’anno – ha dichiarato il sovrintendente Carlo Fuortes – abbiamo programmato la stagione estiva del Teatro dell’Opera.

Add a comment

Al via dal prossimo 27 giugno la nuova Stagione del Silvano Toti Globe Theatre, da quest'anno parte di quel sistema di Teatro Pubblico Plurale che sta nascendo per volontà dell’Amministrazione sotto l’attenta regia del Teatro di Roma che da quest’anno comprende oltre al Teatro Argentina e al Teatro India, il Teatro di Villa Torlonia, i Teatri in Comune (Lido, Quarticciolo, Tor Bella Monaca e Corsini) e il Globe. La riorganizzazione delle istituzioni culturali cittadine voluta dal Vicesindaco con delega alla Crescita Culturale Luca Bergamo richiama un modello innovativo e diffuso sul territorio cittadino di cui lo Stabile capitolino è motore della sua valorizzazione. Accogliere all’interno di questo sistema il Globe è un segno di rafforzamento e crescita dell’offerta culturale della Capitale in grado di esprimere livelli di eccellenza assoluti.

Add a comment

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori