Lunedì, 26 Agosto 2019
$ £

Al via dal prossimo 27 giugno la nuova Stagione del Silvano Toti Globe Theatre, da quest'anno parte di quel sistema di Teatro Pubblico Plurale che sta nascendo per volontà dell’Amministrazione sotto l’attenta regia del Teatro di Roma che da quest’anno comprende oltre al Teatro Argentina e al Teatro India, il Teatro di Villa Torlonia, i Teatri in Comune (Lido, Quarticciolo, Tor Bella Monaca e Corsini) e il Globe. La riorganizzazione delle istituzioni culturali cittadine voluta dal Vicesindaco con delega alla Crescita Culturale Luca Bergamo richiama un modello innovativo e diffuso sul territorio cittadino di cui lo Stabile capitolino è motore della sua valorizzazione. Accogliere all’interno di questo sistema il Globe è un segno di rafforzamento e crescita dell’offerta culturale della Capitale in grado di esprimere livelli di eccellenza assoluti.

Add a comment

Ottavo anno di gestione, nono cartellone artistico. In questi anni l’Ambra Jovinelli è cresciuto in maniera straordinaria imponendosi sulla scena teatrale romana con una propria identità artistica che negli anni va sempre più definendosi. Partito in punta di piedi e sempre rispettoso della propria tradizione, l’Ambra Jovinelli è riuscito a costruirsi una nuova identità artistica, pur mantenendo forti legami con il proprio passato. Se storicamente l’Ambra Jovinelli è sempre stato un teatro destinato principalmente alla programmazione comica, oggi l’Ambra Jovinelli è un teatro con una programmazione centrata principalmente sulla grande commedia colta e popolare. Senza tradire l’originale vocazione al comico in tutte le sue possibili declinazioni, il nuovo Jovinelli spinge l’acceleratore sul concetto di “popolarità della cultura”.

Add a comment

La stagione 2018/2019 del Teatro Olimpico si presenta ricca di grandi artisti e molteplici spettacoli di diverso genere: si va dalle commedie di prosa ai musical, dai grandi nomi della comicità e mattatori del palcoscenico, agli spettacoli di danza classica. Ed ancora spazio ad arte, magia, illusionismo, opera lirica, teatro visuale, varietà.
Un cartellone davvero completo ed accattivante creato appositamente per la nuova stagione.

Add a comment

Per la stagione 2018 - 2019, il sipario del Teatro Vittoria si alzerà per ben diciannove debutti, quattordici in abbonamento e cinque fuori abbonamento. La stagione che verrà persegue un disegno culturale di ampio respiro, in cui il cartellone intreccia le produzioni della compagnia Attori & Tecnici a graditi ospiti, eventi speciali, nuova drammaturgia, musica d’autore, progetti importanti che contribuiranno al benessere della capitale, percorsi di approfondimento e momenti in cui il teatro è vissuto anche fuori dal palcoscenico.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori