Sabato, 18 Settembre 2021
$ £

#comunicatostampa

 

Ottomiladuecento metri quadri di superficie dedicata ad attività culturali dove avranno luogo Centoquattro serate a ingresso gratuito in sessanta giorni, di cui ventinove alla presenza di ospiti, tra cui anche sei incontri con ospiti internazionali. Tremila posti a sedere nelle tre piazze coinvolte, in cui saranno impiegati quaranta ragazzi, quaranta collaboratori tra service e consulenti e venti ragazzi volontari. Sono questi i numeri della sesta edizione de "Il Cinema in Piazza", che nell'arco della stagione vedrà l'arrivo da Varsavia, Los Angeles, Parigi, Amburgo e Berlino di ospiti come il Premio Oscar Pawel Pawlikowski che presenterà “Cold War”, Tony Kaye regista di "American History X", l'attrice Audrey Tautou con il regista e attore Mathieu Kassovitz per "Il Favoloso Mondo di Amélie" eL'ordre et la morale”, titolo mai distribuito nelle sale italiane, a cui seguono i registi tedeschi Jan-Ole Gerster che ha di recente presentato "M" di Fritz Lang e Dennis Gansel che invece introdurrà “L’onda”.

Add a comment

 

È partito ufficialmente il countdown per la 7a edizione dell'Ariano International Film Festival, che si terrà dal 29 luglio al 4 agosto nella città di Ariano Irpino, in provincia di Avellino.
Gli ingredienti? Proiezioni, incontri, workshop e conferenze, eventi speciali e naturalmente tanti ospiti.

Anche quest'anno la manifestazione si conferma particolarmente vivace e aperta a contaminazioni e a partnership, in particolare con realtà affini come Aqua Film Festival e Vertical Movie Festival, senza dimenticare quelle storiche con FAI, WWF e WEEC con cui sono stati organizzati laboratori a tema ambientale. Non mancheranno workshop, seminari, convegni tra cui quello con l’Università del Sannio, retrospettive come quella di Bernardo Bertolucci e proiezioni fuori concorso tra cui Gatta Cenerentola, vincitore di 2 David di Donatello, che sarà proiettata venerdì 2 agosto in presenza del regista Marino Guarnieri.

Add a comment

Recensione del film Lazzaro Felice

 

Si è in un’altra dimensione. Una collocazione temporale quasi sospesa. Un paesaggio che richiama un realismo fiabesco, originario. Questo film mostra il grande inganno e allo stesso tempo la grande meraviglia del cinema. La magia e il realismo si fondono dando vita ad un anomalo fantasy spirituale. Il tutto con un'innocenza tale da destabilizzare anche il più scettico occhio stanco. Vince il premio Prix du Scenario a Cannes 2018 come migliore sceneggiatura, e il  National Board of Review come miglior film straniero. Ottiene tre candidature ai Nastri d'Argento, nove candidature ai David di Donatello, una candidatura agli Spirit Awards.

Add a comment

 

È morto il popolare attore William Sheppard, 86 anni, ricordato per aver interpretato ben quattro personaggi nella saga di Star Trek: il comandante di Rura Penth in “Star Trek VI: The Undiscovered Country”, lo scienziato Ira Graves in “Star Trek: The Next Generation”, il pilota Qatai in “Star Trek: The Next Generation” e uno dei ministri di Vulcano nel film “Star Trek” del 2009.

Add a comment

 

Stanza a tre

Vincitore terza edizione concorso #inplatea

10/11 dicembre 2019- teatro Trastevere (Roma)

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori