Lunedì, 27 Giugno 2022
$ £

Recensione Pas de Deux for Toes and Fingers in scena all'Auditorium Conciliazione di Roma il 21 e il 22 dicembre 2015

Svetlana Zakharova e Vadim Repin foto Alexander Ivanov

Coppia nella vita e nell'ambito del teatro, l’étoile Svetlana Zakharova e il virtuoso del violino Vadim Repin hanno creato un coinvolgente spettacolo che li ha visti insieme sul palcoscenico: Pas de Deux for Toes and Fingers il 21 e 22 dicembre presso l'Auditorium Conciliazione di Roma nell’ambito del secondo appuntamento della Rassegna Tersicore curata da Daniele Cipriani.

Add a comment

#andiamoateatro

 

Si comunica che la Signora Rebecca Bianchi, al termine della rappresentazione di domenica 20 dicembre di Lo schiaccianoci di Giuliano Peparini in scena al Teatro Costanzi fino a venerdì 8 gennaio, è stata nominata dal Sovrintendente Carlo Fuortes e dalla Direttrice del Ballo Eleonora Abbagnato, Prima Ballerina del Teatro dell’Opera di Roma.
In tale occasione il Sovrintendente ha dichiarato che: “Questa nomina rappresenta un’importante crescita per l’artista e per il Teatro dell’Opera di Roma: offrire a un talento italiano l’opportunità di fare carriera nel suo Paese e contribuire, con questa scelta, all’arricchimento del panorama ballettistico”.

Add a comment

#segnalazione

Da domani domenica 20 dicembre 2015 fino a venerdì 8 gennaio 2016 andrà in scena al Teatro Costanzi di Roma Lo schiaccianoci di Giuliano Peparini con il quale si inaugura la Stagione di Balletto 2015-2016 del Teatro dell’Opera di Roma, la prima della neo Direttrice Eleonora Abbagnato.
Il 18 dicembre del 1892 al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo debuttava Lo schiaccianoci di L. Ivanov e M. Petipa su musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij da l’Histoire d’un casse-noisette di Alexandre Dumas (1845), versione edulcorata di Casse-Noisette et le Roi des rats di E.T.A. Hoffmann (1816).

Add a comment

#segnalazione

 

Giovedì 17 e venerdì 18 dicembre all’Angelo Mai (Viale delle Terme di Caracalla, 55/A) a partire dalle ore 20:30 per le due ore successive si inviteranno artisti, coreografi, giornalisti, studiosi a intervenire su un argomento generale come “la danza”, oggi.

Courtesy. Il discorso della danza è un evento performativo, ideato da kinkaleri, Le Supplici e mk, e rappresenta il terzo movimento (dopo le tappe di Prato e Bologna) di una sperimentazione condivisa che ha unito in quest’ultimo anno le tre compagnie, tra le più apprezzate del panorama coreutico contemporaneo nazionale e transnazionale, attorno alla parola “formazione” e alle sue possibili declinazioni.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori