Martedì, 07 Dicembre 2021
$ £

Andrea Cagnetti

Cinque anni fa Andrea Cagnetti ha preso la residenza a Oriolo Romano. Da subito ha messo al servizio del paese le sue competenze, organizzando un festival internazionale intitolato Cultural Bridge. Il festival ha ottenuto il contributo economico dell’istituto italiano di cultura di San Francisco, dalla Pro Loco di Oriolo, la collaborazione dell’European Choreographic Organization, dell’Accademia delle Belle Arti di Roma e il patrocinio del comune di Oriolo Romano.

Negli anni successivi Andrea Cagnetti si è guadagnato la credibilità artistica e professionale grazie a molti e diversi interventi, tra cui ricordiamo La notte dei musei, Scarpe rosse, Oriolo in Rosa. Ad agosto ha presentato nel lavatoio del vecchio borgo la mostra fotografica intitolata Limen.

Add a comment

Podcast: #andiamoateatro

#andiamoateatro #1 - novembre

 

Diamo voce ai protagonisti della scena teatrale italiana, per questo mese di novembre abbiamo intervistato: Gabriele Lavia, in scena al Teatro Quirino di Roma con lo spettacolo "Le leggi della gravità"(01:00); Manuela Kustermann, direttrice artistica del teatro Vascello di Roma (08:35); Claudio Casadio, in scena con lo spettacolo "L’Oreste. Quando i morti uccidono i vivi" al teatro del Giglio di Lucca (20:17); Daniele Salvo, in scena al teatro sociale di Brescia con la regia dello spettacolo "La notte dell'Innominato" (26:19); Rodolfo Di Giammarco che ci parla della XX edizione del festival "Trend - nuove frontiere dalla scena britannica" al teatro Belli di Roma (38:40).

 

 

 

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori