Domenica, 21 Luglio 2019
$ £

#intervista a Gabriele Lavia

#intervista a Gabriele Lavia che ci parla dello spettacolo "Il Padre" di August Strindberg in scena dal 23 gennaio al 4 febbraio 2018 al Teatro Quirino di Roma
recensione dello spettacolo: https://www.laplatea.it/index.php/teatro/recensioni/1777-strindberg-demolire-il-padre.html
Intervista di Enrico Ferdinandi
Regia di Nicola Sassano e Debora Penzo
Date della Tournée:
TOURNÉE
Roma Teatro Quirino 23/1 – 4/2/2018
Bologna Arena del Sole 8 – 11/2/2018
Milano Teatro dell’Elfo 15 – 25/2/2018
Torino Teatro Carignano 27/2 – 11/3/2018
Genova Teatro della Corte 13 – 18/3/2018
Udine Teatro Nuovo 21 – 23/3/2018
Add a comment

Giuseppe Tantillo, giovane attore già molto apprezzato ma che ha iniziato a farsi notare anche come autore e regista, a grande richiesta è tornato in scena al Teatro Argot Studio con il suo Senza glutine dopo il felice debutto dello scorso aprile. Un’occasione per incontrarlo, conoscerlo meglio e scoprire le sue prossime mosse.

Add a comment

#intervista

Noi de “ La Platea” abbiamo avuto il piacere di intervistare Raffaele Bartoli, regista emergente della scuola Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico che con la messa in scena di Filottete di Sofocle è pronto per farsi testimone della sua pennellata teatrale all’interno del panorama contemporaneo. Un lavoro arricchito sicuramente dalla presenza di un attore quale Totò Onnis, il quale si è mostrato sinceramente disponibile e cordiale in una conversazione che non ha riguardato solo il mestiere dell’attore o il lavoro interpretativo inerente allo spettacolo, ma si è discusso anche di come il lavoro del teatro, senza dubbio, abbia a che fare con il mestiere della vita.

Add a comment

 APOLLO 11 – LA CASA DEL DOCUMENTARIO. Alla scoperta del Cinema Apollo 11 – Centro culturale - Roma

 

Nato oltre quindici anni fa dalla scommessa di un gruppo di amici, l’Apollo 11, ormai è una vera e propria istituzione. Questa associazione infatti è il punto di riferimento per il mondo dei documentari a Roma.

La scelta di questa forma di arte così particolare, è avvenuta per colmare un vuoto che c’era nelle varie sale romane, ma anche per omaggiare (la sala infatti è dedicata a lui) un autore che negli anni ’70 ha dato nuovo slancio e vitalità al mondo del documentario, il regista Vittorio De Seta.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori