Domenica, 21 Luglio 2019
$ £

Recensione dello spettacolo Pane, latte e lacrime in scena al Teatro de' Servi dal 17 maggio al 02 giugno 2019

 

“Erano giorni in cui non c'era niente, avevamo solo latte, pane e lacrime!”

Un fitto buio accoglie gli spettatori in platea. Si sentono solo le voci registrate di chi, suo malgrado, è stato testimone nel '43 del bombardamento americano su San Lorenzo, radendo quasi al suolo l'intero quartiere romano. Testimonianze di persone che, allora, erano poco più che bambini, segnati per sempre da questa triste vicenda.

Terminate le testimonianze, un cono di luce si accende ad illuminare la figura di Firmina (Francesca Pausilli), figlia di una famiglia numerosa ed una delle protagoniste della storia: sarà lei a guidare lo spettatore nel viaggio emotivo che di lì a poco intraprenderà.

Add a comment

Recensione dello spettacolo: Il bacio della mummia. Di Riccardo de Torrebruna. Con Alexia Germani, Sergio Palma, Luca Sarcinelli, Laura Giulia Cirino, Alex Moses, Elisa Leibelt, Serena Bortot. Musiche dal vivo: “Jazz Fun Quintet”. Regia di Riccardo de Torrebruna. In scena al Teatro Lo Spazio dal 15 al 19 maggio 2019

 

Non sappiamo niente e a volte ci rifiutiamo di conoscere la persona dietro l’artista, cosa farà quando tornerà a casa, chi troverà al suo ritorno e se è proprio questa la vita che desiderava. L’artista vive solo il tempo della sua performance e questo sembra bastare a noi, concentrati solo sulla parte finale del suo essere, quella più visibile. Lo spettacolo ci “costringe” a guardare la vita dietro e dopo il sipario, imperniando lo sviluppo della pièce attorno ad una coppia non più giovanissima: Al, attore comico, e Bess, ballerina. Entrambi logorati dalla vacuità e provvisorietà della loro professione, sono alla ricerca affannosa di quella visibilità minima ma sufficiente per restituire senso alle loro vite, trattenendoli dal buttarsi via. È difficile accettare il proprio fallimento ad un’età che non concede appelli, ed è più facile proiettare le colpe della propria mediocrità all’esterno, ad un pubblico che non ci merita e al partner colpevole di averci fatto perdere l’occasione della vita.

Add a comment

Recensione dello spettacolo Le regole per vivere. Di Sam Holcroft con Elisa Di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari, Aldo Ottobrino e con Iulia Bonagura. Regia di Antonio Zavatteri. In scena al teatro Ambra Jovinelli dal 8 al 19 maggio 2019

Posta in quella terra di mezzo che nasconde e accoglie la vera essenza di noi stessi separandola dalla finzione, la commedia esplora i pensieri, emozioni ed intenzioni mai trasformati in azione, di un gruppo famigliare imperniato attorno a due fratelli, Matteo ed Adamo che trascorrono la vigilia di Natale in casa dei loro genitori, insieme alle rispettive compagne, Carola e Giovanna, osservate speciali di Elide (Orietta Notari) la madre dei due fratelli. Il padre, Franco (Alberto Giusta), ricoverato per un problema di salute, verrà comunque dimesso entro la giornata.

Add a comment

Recensione dello spettacolo "Il silenzio della conca d'oro", andato in scena al teatro Hamlet sabato 11 maggio 2019

 

Era il 4 maggio 1980, il giorno in cui il capitano dei carabinieri Emanuele Basile, collaboratore dell’allora pretore di Monreale Paolo Borsellino, veniva ucciso dopo aver assistito ai fuochi pirotecnici in onore del Santo Patrono di Monreale. Lui, sua moglie Silvana e sua figlia Barbara di 4 anni stavano lasciando la festa, ma due spietati killer armati da Cosa Nostra, gli tendono un agguato e lo colpiscono alle spalle. Basile cade cercando di proteggere il corpo della bambina che porta in braccio e che per questo resterà viva.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori