Domenica, 15 Settembre 2019
$ £

Recensione dello spettacolo Le regole per vivere. Di Sam Holcroft con Elisa Di Eusanio, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Orietta Notari, Aldo Ottobrino e con Iulia Bonagura. Regia di Antonio Zavatteri. In scena al teatro Ambra Jovinelli dal 8 al 19 maggio 2019

Posta in quella terra di mezzo che nasconde e accoglie la vera essenza di noi stessi separandola dalla finzione, la commedia esplora i pensieri, emozioni ed intenzioni mai trasformati in azione, di un gruppo famigliare imperniato attorno a due fratelli, Matteo ed Adamo che trascorrono la vigilia di Natale in casa dei loro genitori, insieme alle rispettive compagne, Carola e Giovanna, osservate speciali di Elide (Orietta Notari) la madre dei due fratelli. Il padre, Franco (Alberto Giusta), ricoverato per un problema di salute, verrà comunque dimesso entro la giornata.

Add a comment

Recensione dello spettacolo "Il silenzio della conca d'oro", andato in scena al teatro Hamlet sabato 11 maggio 2019

 

Era il 4 maggio 1980, il giorno in cui il capitano dei carabinieri Emanuele Basile, collaboratore dell’allora pretore di Monreale Paolo Borsellino, veniva ucciso dopo aver assistito ai fuochi pirotecnici in onore del Santo Patrono di Monreale. Lui, sua moglie Silvana e sua figlia Barbara di 4 anni stavano lasciando la festa, ma due spietati killer armati da Cosa Nostra, gli tendono un agguato e lo colpiscono alle spalle. Basile cade cercando di proteggere il corpo della bambina che porta in braccio e che per questo resterà viva.

Add a comment

Recensione dello spettacolo ‘Regalo di Natale’ in scena al Teatro Quirino dal 7 al 19 maggio 2019

 

È stato un debutto coi fiocchi quello che ha visto protagonista la pièce teatrale ‘Regalo di Natale’, adattamento del noto film omonimo diretto da Pupi Avati. Proprio come nella pellicola dell’86, anche sul palcoscenico del Quirino vediamo la scena muoversi e consumarsi intorno a un tavolo da gioco cui sono seduti quattro amici di lunga data: Lele (Giovanni Esposito), Franco (Filippo Dini), Ugo (Valerio Santoro) e Stefano (Gennaro Di Biase). Le loro vite si sono intrecciate, accavallate e separate diverse volte durante tutti gli anni della loro amicizia ma, in qualche modo, questa notte di Natale li vede di nuovo riuniti. Insieme a loro, gioca al tavolo del poker anche l’avvocanto Santelia (Gigio Alberti), noto per le disastrose perdite, che i quattro amici proveranno a spennare ottenendo, invece, quel riscatto umano che ognuno di loro cercava.

Add a comment

Recensione dello spettacolo Storie Bastarde con Fabio Avaro. Di Ariele Vincenti e Fabio Avaro, tratto dall’omonimo libro di Davide Desario. Regia di Ariele Vincenti. In scena al Teatro Ghione dal 7 maggio 2019 al 12 maggio 2019

 

Storie  che sanno di polvere di strade non ancora asfaltate, dove rimbombano suoni distorti di palloni calciati male, finiti dalla parte opposta del marciapiede o contro una chiassosa serranda. Storie di mo ve lo buco sto pallone, perchè tra ragazzini di periferia non  si giocava a calcio, che presupponeva una situazione più stutturata, bensì a pallone, dove il campo era la strada e le porte erano delimitate dai maglioni dei giocatori. Racconti di palazzi ancora in costruzione, di luoghi proibiti e gente strana da evitare, ma anche di amicizie nate proprio lì, tra una partita a pallone e una serata in spiaggia, e mai morte.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori