Martedì, 24 Maggio 2022
$ £

Recensione dello spettacolo R-OSA 10 esercizi per nuovi virtuosismi, il 17 febbraio 2022 all’ Auditorium di Roma all’ interno della rassegna Equilibrio.

 

“Cos’è un corpo?”

A questa domanda prova a rispondere lo spettacolo “R-OSA 10 esercizi per nuovi virtuosismi” inserito nella rassegna Equilibrio”, che dal 12 al 26 febbraio 2022 porta all’ Auditorium Parco della Musica di Roma il meglio della coreografia internazionale. 

E la soluzione arriva attraverso una performance unica dove l’attrice Claudia Marsicano diretta da  Silvia Gribaudi, ci risponde con il suo corpo in scena, mostrandoci tutto, tranne paradossalmente il corpo. Un paradosso che disegna uno spettacolo bello e curato che ormai ha una sua storia, sia nel mondo della danza, che in quello del teatro. Claudia Marsicano finalista al premio UBU come  nuova attrice under 35, produce dal suo fisico un serie di virtuosismi che esulano dalla forma e dalla dimensione, che lei propone a un pubblico di un Auditorium pronto anch’esso a mettersi in gioco insieme all’attrice. Uno spettacolo in cui il palco occupato dalla Marsicano, diviene un palco pubblico dove l’interazione con l’altro supera anche i paradigmi della quarta parete.

Add a comment

Recensione dello spettacolo La metamorfosi in scena al Teatro Argentina di Roma dal 5 al 27 Febbraio 2022

 

“Gregor Samsa, destandosi un mattino da sogni agitati, si trovò trasformato nel suo letto in un enorme insetto immondo”.

 

Questo il famoso incipit del  racconto “Le metamorfosi” di Franz Kafka da cui è tratto lo spettacolo “La metamorfosi” con la regia di Giorgio Barberio Corsetti, sul palco del teatro Argentina dal 5 al 27 febbraio 2022. Ed è proprio nell’ incipit che si nasconde la parola chiave “im- mondo”, fulcro su cui fa leva tutto lo spettacolo. Uno spettacolo che ha avuto un suo primo esordio nel maggio del 2021, poi costretto a fermarsi a causa della pandemia e a riprendere con la messa in scena dell’ Argentina di questi giorni.  Non è un particolare di poca rilevanza questa pausa di quasi un anno, che in qualche modo ha dato una chiave ancora più intensa al senso dell’isolamento e alla difficoltà di vivere del protagonista Gregorio Samsa. Lo stesso Corsetti ha detto più volte che “Le metamorfosi” racconta meglio di altri testi il senso della distanza imposta dalla pandemia, “un muro invisibile ed intangibile che improvvisamente si è posto tra le persone e gli ha impedito la carnalità degli abbracci con tutto quello che ne consegue”, ed il dolore della solitudine di Gregorio pare quasi rigenerato dall’esperienza pandemica. 

Add a comment

Recensione dello spettacolo Dosaggio ormonale in scena al Teatro Lo Spazio il giorno 10 e 11 febbraio 2022, di e con Giuditta Cambieri e Lorella Pieralli

 

Due donne, Giuditta Cambieri e Lorella Pieralli, provano a spiegarci in un’ora di spettacolo, come le variazioni ormonali possano incidere e condizionare tante circostanze del pianeta femminile, nello specifico il turbolento periodo della menopausa. Due bellezze naturali, semplici, che hanno superato i cinquanta, danno vita ad una performance mista di musica e recitazione. Lorella Pieralli intona i pezzi musicali in tema con la serata in cui, con estrema ironia, evidenzia tutte le criticità tipiche della vita di una donna che “sta perdendo ormoni”.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori