Giovedì, 29 Febbraio 2024
$ £

Recensione dell’album Pezzi di Pentesilea, pubblicato da Ipologica 

 

«I pezzi sono pezzi di vita lasciati andare, pezzi di storie, pezzi che si perdono durante il cammino per trovarne di nuovi, pezzi di passato nostri e di chi ci affianca, che ci ricordano quanto siamo fragili e mutevoli, i pezzi che troviamo nel tempo che costruiscono la nostra identità».

(Pentesilea)

 

Pezzi: è così che si intitola il primo lavoro di Pentesilea, cantautrice romana al suo debutto discografico annunciato dal singolo Pulizie di primavera e accompagnato da un video realizzato da Ultravioletto, lo studio di interaction design che è anche dietro l’art work dell’album. Entrambi sono stati prodotti attraverso l’uso dell’Intelligenza Artificiale e già dal solo filmato sarebbe possibile intuire l’universo musicale di Pentesilea:

«Abbiamo suddiviso il testo in ‘Prompt’ da sottoporre all'intelligenza artificiale che ci rispondeva con degli scenari visivi applicati alle varie inquadrature. A differenza di quello che si pensa, l'AI non fa tutto da sola, in particolar modo se non si vuole subire una tecnologia ma metterla al servizio del racconto. È stato un processo e un dialogo molto lungo. La possibilità di creare i propri modelli facilita di molto il processo nell’ottenimento del giusto risultato, anche se le risposte dell’AI rimangono sempre imprevedibili. Ma questo è anche il suo fascino».

Add a comment

Largo a chi non ha mai avuto l'occasione per dimostrare il proprio talento. Arriva la sfida delle  band emergenti su Mediaset Infinity, la piattaforma streaming italiana già ricca di contenuti via Internet , sia in diretta che in modalità on demand.  Da un‘idea di Bruno Frustaci e Vincenzo Sorrentino dal 21 aprile sarà in onda  il format “IBand”, condotto da Claudio Guerrini e Crisula Stafida, con tre super giudici: Jimmy Sax, uno dei sassofonisti più apprezzati del panorama musicale internazionale,  gli amatissimi cantanti Fiordaliso e Marco Carta.

Add a comment

La XV edizione dell'Accademia si svolgerà a Genova nel bellissimo borgo di Nervi e precisamente presso il Collegio Emiliani, affascinante location affacciata sul mare Ligure. Genova ha un passato glorioso per la storia di questi strumenti, infatti Il primo concorso nazionale per strumenti a pizzico si svolse proprio qui nel 1892 e pochi anni dopo, almeno 12 diverse orchestre a plettro coesistevano in questa città che diventa quindi la cornice ideale per i corsi della XV Accademia Internazionale Italiana di Mandolino e Chitarra.

La casa per ferie Collegio Emiliani ospiterà per la terza volta tutte le attività di questo campus estivo di perfezionamento musicale, mettendo a disposizione le aule, lo splendido chiostro, la terrazza a strapiombo sul mare, il teatro, la cappella, nonché le camere ed il servizio di ristorazione, creando un ambiente raccolto e funzionale, ottimale per un entusiasmante e coinvolgente corso residenziale improntato sulla musica d’insieme e la pratica orchestrale.

Add a comment

Domenica 20 dicembre alle 18.00 l’appuntamento con il tradizionale concerto di Natale del centro di alta formazione per lo spettacolo diretto dal Maestro Diego Basso nel settecentesco Teatro Accademico di Castelfranco Veneto sarà trasmesso online “in prima visione” sui profili Facebook e YouTube di Art Voice Academy e del Teatro Accademico. Il concerto sarà ulteriormente impreziosito dal collegamento video con Roby Facchinetti. 

Torna anche quest’anno a Castelfranco Veneto l’Art Voice Christmas Songs, il tradizionale appuntamento di Natale firmato dall’Art Voice Academy, il centro di alta formazione per lo spettacolo diretto dal Maestro Diego Basso.

L’evento, organizzato da Art Voice Academy in collaborazione con il Comune di Castelfranco Veneto (TV), il patrocinio della Regione del Veneto e i soci sostenitori dell’Accademia, al Teatro Accademico di Castelfranco Veneto, nel rispetto delle normative vigenti, verrà trasmesso in prima visione domenica 20 alle 18.00 sui profili Facebook e YouTube di Art Voice Academy e sul profilo Facebook del Teatro Accademico. 

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori