Sabato, 16 Febbraio 2019
$ £

Venerdì 1 giugno alle 20.30 presso la Biblioteca “Villa Leopardi” (via Makallé, tel. 06 4546 0621) si svolge un nuovo incontro musicale ad INGRESSO GRATUITO del ciclo “Note in Biblioteca”, organizzato dalla IUC - Istituzione Universitaria dei Concerti. Il pianista Manuel Caruso suonerà alcuni capolavori della letteratura pianistica dell’Ottocento, firmati da Frédéric Chopin, Claude Debussy e Alekandr Skrjabin.

Add a comment

Il 31 maggio il Vitala Festival ospita nella solita cornice del Teatro San Genesio di Roma un nuovo evento che unisce musica e racconto, lo spettacolo di Riccardo Mei “Into the Wild World – quelli che cercano” un viaggio nei territori selvaggi dell’anima e della natura. Il Teatro racconta storie. Questo spettacolo mette in scena una storia esemplare che ne contiene molte altre perché in un gioco di incastri i contenitori si aprono per raccontare altre vicende, recitate, immaginate, vissute. Da una storia si passa all’altra, dalla vita vissuta si passa al racconto, al film e al teatro.

Add a comment

Venerdì 18 maggio alle 20.30 nella biblioteca di Villa Leopardi (via Makallé, tel. 06 4546 0621) si svolge un nuovo appuntamento di “Note in Biblioteca”, la serie di incontri musicali gratuiti della IUC nelle biblioteche romane.
Nico Menci al pianoforte, Francesco Angiuli al contrabbasso e Francesco Merenda alla batteria propongono “Omaggio a Thelonius Monk”. Per questi tre musicisti “la musica di Thelonius Monk è senza alcun dubbio la più affascinante del panorama jazz” e il ritmo è la sua componente principale. Questo trio, che ha in Menci un pianista d’eccezione, proporrà una rivisitazione molto personale di alcuni brani di Monk, scelti non solo tra i più noti. Le melodie talvolta prive di simmetrie del compositore e pianista americano saranno perciò interpretate secondo il gusto e le esperienze dei tre musicisti italiani, diversi per età ed esperienze.

Add a comment

"Elsa canta Ella”, un tuffo tra le celebri raccolte discografiche della grandissima Ella Fitzgerald, raccontando un viaggio speciale tra i brani più celebri e le perle di composizioni, di illustri autori nella storia del Jazz.
Elsa Baldini, è una delle cantanti più presenti della capitale, che da quasi 30 anni lavora su tanti palcoscenici di tutta Italia e all’estero. Partecipa a varie tournée e progetti sia teatrali che televisivi. Dopo percorsi di repertori internazionali, dagli “Helsapoppin’”, dove per anni interpreta brani di estrazione soul/blues e soprattutto dance, ’70/’80/’90, nasce il progetto Elsa Baldini 4TET, “souljazz from the birth”, con l’uscita di un cd che contempla molti brani di questa corrente musicale, il souljazz, che nasce alla fine degli anni ’50.

Add a comment

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori