Sabato, 16 Febbraio 2019
$ £

#segnalazione

The most incomprehensible thing about the world is that it is comprehensible

(Albert Einstein)


Albert Einstein aveva ragione. Anche questa volta. Cento anni dopo la pubblicazione della sua più celebre e celebrata teoria (quella sulla relatività generale, risalente al 1915), è arrivata la conferma sperimentale dell'esistenza delle onde gravitazionali, “increspature” dello spaziotempo che lo scienziato aveva ipotizzato proprio come conseguenza della relatività. Una scoperta che se da un lato rilancia l'entusiasmo attorno alla ricerca scientifica come percorso ideale per una maggiore comprensione dell'universo e per l'avanzamento dell'umanità, dall'altro conferma la grandezza assoluta di Einstein, figura che ancora oggi incarna nell'immaginario collettivo il modello di scienziato per antonomasia: geniale, eclettico, curioso, carismatico, anticonformista.

#iovadoateatro

Il Festival PerformAzioni è nato con l’intento di creare un appuntamento annuale sull’alta formazione nell’ambito delle arti performative a livello internazionale, ospitando maestri provenienti da tutto il mondo. La quinta edizione del Festival ha dedicato un focus al progetto internazionale Stracci della Memoria, in occasione delle celebrazioni dei dieci anni di ricerca e formazione condotta in tutto il mondo da Instabili Vaganti nell’ambito del progetto, al quale io stessa ho preso parte fin dall’inizio, contribuendo all’ideazione dello stesso. 

#cinema

Seconda primavera di Francesco Calogero vince al 49° Worldfest Houston il Gold Remi Award, nella categoria destinata ai film stranieri. In un'atmosfera da cinema classico, il film traccia un affresco corale di incontri e conflitti, tra generazioni e culture diverse, sullo sfondo di una città siciliana in riva al mare, mentre si susseguono stagioni e colpi di scena. Il 4 maggio alle 21,00 il regista Francesco Calogero e l'interprete principale Claudio Botosso presenteranno il film, inserito nel quadro della ricca proposta del ROMA TRE FILM FESTIVAL, al pubblico del Teatro Palladium, Piazza Bartolomeo Romano 8, Roma. Soddisfatto per il riconoscimento ricevuto, che va anche a tutti coloro che hanno lavorato e creduto nel progetto, e per i proficui contatti stabiliti, Calogero ha apprezzato la calda accoglienza del pubblico americano, e “di colleghi registi di provenienza internazionale, selezionati per i loro film, e presenti alla proiezione, che hanno avuto parole di sincera ammirazione.

Report della Conferenza Stampa per la presentazione de Il Trittico di Puccini del 13 aprile 2016

Si è svolta mercoledì 13 aprile nella Sala Grigia del Teatro Costanzi alla presenza del Sovrintendente del Teatro dell'Opera Carlo Fuortes, del Direttore Artistico Alessio Vlad, del Maestro Daniele Rustioni, dell Regista Damiano Michieletto e del cast dell’opera la conferenza stampa di presentazione de Il Trittico di Puccini.

 La Platea, la rivista dedicata al mondo del teatro e dell'arte. Registrata al Tribunale di Roma, n° 262 del 27 novembre 2014
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per scoprire gli sconti sugli spettacoli teatrali riservati ai nostri lettori